L'Accademia incrementa l'offerta formativa post laurea

on Wednesday, 13 November 2019 14:59

Dal 2020 tre nuovi Master. Iscrizioni entro il 6 e 12 dicembre. Iscriviti alla mailing list

Dal design per l'artigianato e la ceramica al documentario d'arte. Sono tre i nuovi percorsi formativi post laurea che l'Accademia di Belle Arti ha attivato per l'anno accademico 2019/2020. Si tratta di tre Master di I livello della durata di un anno ciascuno (1500 ore, 60 crediti formativi), ognuno dei quali dedicato a un settore particolare del sapere e del saper fare artistico, con lo sguardo rivolto alle nuove tecnologie della produzione e della comunicazione artistica. Corsi altamente specializzati, progettati grazie al coinvolgimento di partner di primo piano nei tre settori di riferimento.

Master in Design per l'artigianato - è offerto insieme a Isia (Istituto superiore per le industrie artistiche di Firenze), istituzione pubblica dedicata alla formazione per il Design del prodotto e della comunicazione. Il Master è dedicato alla formazione di figure professionali in grado di valorizzare il settore dell'artigianato artistico contemporaneo. Un gruppo di maestri artigiani affiancherà gli iscritti durante le lezioni e le esperienze di stage. Il corso si avvale della collaborazione di Cna Toscana, punto di riferimento per le piccole e medie imprese artigiane, che a conclusione del percorso offrirà agli iscritti la possibilità di usufruire di percorsi di consulenza gratuita per l'autoimprenditorialità.

Master in Design del prodotto ceramico - si avvale della collaborazione del Centro ceramico sperimentale di Montelupo Fiorentino, polo d'eccellenza nella formazione di professionisti del settore, nella produzione e innovazione del prodotto ceramico. Il Master si pone l'obiettivo di sviluppare competenze nell'ambito del design di prodotti derivati dall'uso sperimentale di nuovi materiali e sistemi per la produzione ceramica come la modellazione 3D.

Master in Filmare l'arte - è un percorso formativo offerto in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, organo di riferimento per la promozione del sistema territoriale toscano e Lo schermo dell'arte, che da dodici anni grazie al festival omonimo porta a Firenze una selezione della migliore recente produzione di film d'artista e di documentari sull'arte contemporanea, oltre a video installazioni, incontri con artisti, autori e curatori. Il Master intende formare figure professionali esperte nel campo della storia dell'arte cinematografica, in grado di progettare, scrivere e realizzare un prodotto audiovisivo sul tema dell'arte.

I tre nuovi percorsi formativi completano l'offerta post laurea dell'Accademia, affiancando la terza edizione di Textile - Creazione di tessuti d'arte, offerto in collaborazione con la Fondazione Arte della Seta Lisio, in partenza per il prossimo gennaio. Tutti i Master offerti dall'Accademia si rivolgono a laureati presso Università, Accademie di Belle Arti statali o legalmente riconosciute e Isia e, alla fine del percorso, rilasciano a chi avrà frequentato almeno l'80% delle lezioni il titolo di Master di I livello.

Per i Master in Design per l'artigianato e Filmare la scadenza delle domande di ammissione è fissata per il prossimo 6 dicembre. Scade il 12 dicembre, invece, la domanda di ammissione al Master in Design per la Ceramica.

Per saperne di più consulta il piano di studi e il bando di ammissione:

 

Per rimanere aggiornato: