Print this page

[eng]

Prof. Bernardo Rosita

Crediti formativi (ECTS Credits): 8

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Decorazione (Decorative Arts)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2013-2014 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica (Theoretical – Practical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

-educare la capacità del vedere e di osservare la FORMA del corpo umano nella sua dimensione volumetrica, plastica e spaziale, -acquisire un metodo di lavoro efficace che consenta allo studente di rappresentare, progettare e ricostruire il corpo umano sia in condizione di statica che di dinamica, -avviare una ricerca morfologica più ampia in rapporto alle forme naturali in genere, in modo da poter operare un confronto tra esse e la struttura dell’uomo nell’ottica della ricerca e creazione di nuovi linguaggi espressivi

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Lo studio del corpo umano va qui inteso come l’analisi di un insieme complesso, formato da molteplici elementi che organizzandosi tra loro danno vita ad una fine struttura autoportante nella quale ogni parte si sostiene all’altra e dove ogni elemento ricopre un ruolo preciso e insostituibile che si forma e conforma su molteplici esigenze, biologiche, meccaniche, dinamiche,storiche, psicologiche…. Nel corso questi argomenti vengono sviluppati e approfonditi attraverso i seguenti punti: -la struttura anatomica dell’uomo, studio attraverso una ripartizione modulare/proporzionale, per piani e sezioni, -analisi degli elementi anatomici in rapporto alla loro funzione meccanica, -rappresentazione tridimensionale del corpo in relazione alla statica e dinamica, -la geometria della natura, analisi morfologica di alcune strutture naturali, -elaborazione progettuale delle forme studiate in relazione a specifici progetti creativi inerenti al percorso di studi ( decorazione), -elementi iconografici inerenti alla disciplina.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche, Applicazioni pratiche (Theoretical Lessons, Practical Aplication)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Il corso e strutturato sul semestre (14 sett.) Il corso si sviluppa su due giornate settimanali, nei due giorni la docente svolge delle lezioni frontali specifiche per annualità ed argomento e delle lezioni di laboratorio ove la docente rimane a disposizione degli studenti che disegnando in classe approfondiscono i temi analizzati.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Lo studente deve sottoporre i propri elaborati grafici alla docente attraverso tre “revisioni” ( ogni 4 sett. circa.) Lo studente deve sostenere due prove scrittografiche precedenti all’esame nelle quali dovrà illustrare sia graficamente e in modo scritto almeno uno degli argomenti svolti dalla docente nelle lezioni frontali, tali prove valutate, consentono l’accesso all’esame finale e costituiscono momenti di controllo e di valutazione dell’apprendimento della disciplina. L’esame finale prevede la presentazione e la discussione di tutti gli elaborati e delle prove svolte.

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

A.Lolli,M.Zocchetta,R.Peretti, STRUTTURA UOMO vol.1, Neri Pozza, Vicenza 1998 (obbligatorio)
A.Lolli,M.Zocchetta,R.Peretti, IL MOVIMENTO: IL PASSO, CORSA E SALTO vol.2, Neri Pozza, Vicenza 2001 ( obbligatorio)
G.Bammes, DIE GESTALDT DES MESCHEN, VEB, Verlag der Kunst, Dresden 1991 (facoltativo)
D’arcy, Wentworth, Thompson, CRESCITA E FORMA, LA GEOMETRIA NELLA NATURA, Boringhieri, Torino 1969. (facoltativo)
W.Kahale, H. Leonhard, W.Platzer, ATLANTE TASCABILE DI ANATOMIA DESCRITTIVA, vol.1 Apparato locomotore, Ambrosiana, Milano 1987 ( facoltativo)
M.Kemp, IMMAGINE E VERITA’, PER UNA STORIA DEI RAPPORTI TRA ARTE E SCIENZA, Il saggiatore, Milano 1999 ( facoltativo)
A e G. Morelli, ANATOMIA PER GLI ARTISTI, Fratelli Lega, Faenza 1977. (facoltativo)
I.Muybridge, THE HUMAN FIGURE IN MOTION, Dover, New York 1970 (facoltativo)
A.Thomson, A HANDBOOK OF ANATOMY FOR ART STUDENTS, Dover, New York 1964. (facoltativo)

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

STUDENTIINTERNAZIONALI