[eng]

Prof. Cecioni Eugenio

Crediti formativi (ECTS Credits): 12 

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Grafica (Printmaking)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2013-2014 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica (Theoretical – Practical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso di Grafica ha l'obiettivo di formare competenze artistiche che, tenendo conto dei linguaggi della tradizione e delle innovazioni tecniche e metodologiche, consentano allo studente di acquisire adeguate conoscenze delle principali tecniche del disegno e della Grafica al fine di sviluppare la propria ricerca e produzione per raggiungere un adeguato livello di competenza che consenta una operatività professionale.

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Il corso intende presentare ed analizzare le molteplici discipline connesse alla Grafica nella sua accezione più ampia, dalla Grafica d’arte alla Comunicazione visiva. Prendendo il disegno come leitmotiv, si procederà ad un’analisi teorica e alla sperimentazione pratica delle sue molte applicazioni della sua grammatica e dei suoi strumenti.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche, Applicazioni pratiche(Theoretical Lessons, Practical Aplication)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Si svolgeranno lezioni teoriche e confronti sui fondamenti della raffigurazione grafica approfondendo aspetti: tecnici, percettivi, progettuali, storici.
Le analisi sviluppate nella fase teorica potranno essere seguite da esercitazioni pratiche.
Le esercitazioni saranno differenziate per ogni studente, per sviluppare le singole destrezze nonché la consapevolezza delle proprie capacità e limiti.
Si procederà con cenni sulle discipline tradizionalmente collocate nell’ambito della produzione di multipli attraverso le tecniche dell’incisione e i vari sistemi di stampa con approfondimento e sviluppi pratici nella calcografia.
Verranno inoltre considerati i più recenti sistemi di elaborazioni grafiche, con cenni sui principali applicativi informatici destinati all’elaborazione delle immagini e al trattamento grafico di testi.
Gli studenti saranno invitati a sviluppare, individualmente o collettivamente, un proprio progetto: l’analisi, la realizzazione e l’organizzazione finale (veste grafica di presentazione degli elaborati, relazione e documentazione). Il progetto, che dovrà essere concordato con il docente che cratterizzerà in progress il percorso del discente, potrà essere scelto sia in ambito artistico che in quello del design grafico.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

La prova d’esame consiste nella presentazione da parte dello studente del lavoro prodotto durante l’anno accademico e nella discussione del progetto concordato all’inizio del corso.

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Edwards Betty, Disegnare con la parte destra del cervello, Milano, Longanesi, 2002.
Edwards Betty, Disegnare ascoltando l’artista che è in noi, Milano, Longanesi, 1987.
Ball Philip, Colore – Una biografia, Milano, Rizzoli, 2006.
Gombrich Ernst H., La storia dell'Arte, Milano, Phaidon ed., 2008.
Gombrich Ernst H., Arte e Illusione, Milano, Leonardo Arte, 2002.
Bruscaglia Renato, Incisione calcografica e stampa originale d'arte, Urbino, QuattroVenti ed., 1988.
Strazza Guido. Il segno e il gesto, Apeiron, 1995.
Fioravanti Giorgio, Il nuovo manuale del grafico, Bologna, Zanichelli, 2002
Ruskin Jhon, Gli elementi del disegno, Milano, Adelphi edizioni, 2009
Tschichold Jan, La forma del libro, Milano, Edizioni Sylvestre Bonnard, 2003
Corbalàn Fernando, La sezione aurea- il linguaggio matematico della bellezza, Milano, RBA, 2008

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS): 

The objective of  this graphic arts course is to provide students with artistic competence in the traditional and innovative techniques and methods of drawing and printmaking in order that they will be able to develop an adequate level of style and production for professional activity.
The course intends to present and analyze the various disciplines connected to the ample meaning of graphic arts that goes from printmaking to visual communication.  Drawing will be the leitmotiv of not only  theoretical analysis but also in  the experimental practice of grammar, tools, and the  various applications of drawing.