[eng]

Prof. Nocentini Angela

Crediti formativi (ECTS Credits): 10

Livello (Level): Biennio (Master)

Corso di riferimento (Departments): Progettazione Plastica per la Scenografia Teatrale (Set Design for Theatre)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2013-2014 

Tipologia disciplina (Course Type): Laboratoriale (Laboratory)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Si desidera approfondire la capacità progettuali dello studente, affinare i suoi strumenti critici e incoraggiare l' autonomia. Un altro obiettivo è potenziare la sua capacità di organizzare il lavoro adattandolo alle condizioni ambientali e temporali preesistenti. Ovvero sperimentare le capacità espressive di materiali estranei alla tradizione della scultura di scena.

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Immaginando lo studente del biennio già formato nelle tecniche di scultura tradizionale, la proposta è quella di considerare i libri la materia prima per realizzare sculture di scena. I libri che sono irrimediabilmente invecchiati nei contenuti e che giacciono nei magazzini senza più nessuna funzione, saranno soggetti/oggetti della nostra ricerca. Manipolati, assemblati e scolpiti i libri sono infatti una base perfetta per la scultura per le loro caratteristiche di espressività, reperibilità e modesto impatto ambientale e economico.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche, Applicazioni pratiche, Progetti laboratoriali/Stage(Theoretical Lessons, Practical Aplication, Workshop)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Si intende stimolare la ricerca attraverso le esemplificazioni di uso del materiale indicato e incrementare le sperimentazioni tecnologiche intorno a questo. Ogni studente individuerà il proprio soggetto e dalla fase progettuale passerà alla fase realizzativa. Il corso si concentrerà essenzialmente nel primo semestre con alcuni rientri nel secondo.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Lo studente per accedere all'esame dovrà aver frequentato un numero congruo di lezioni e in sede d'esame dovrà mostrare il proprio elaborato finito e fornito di scheda tecnica che illustri il percorso progettuale e le tecniche di realizzazione, la collocazione dell'opera e qualsiasi elemento serva a chiarire il processo evolutivo del lavoro presentato.

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Un qualsiasi manuale di scultura
Angela Vettese, Si fa con tutto – Il linguaggio dell’arte contemporanea, Laterza 2012
Tonino Conte, Emanuele Luzzati, Facciamo insieme teatro, Edizione 2013, Collana:Economica Laterza

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

This master course within the department of Set Design is a studio course of the first semester and corresponds to 10 academic credits.  The course is directed to students with experience in traditional sculpture techniques and proposes to design and realize sculpture with unconventional materials. Obsolete books from warehouses will the subject/objects of research. Books that will be manipulated, assembled and sculpted will become the perfect base for sculpture because of their expressive characteristics, availability, modest environmental impact and also because they are economical.  
Class attendance will be required in order to qualify for the final exam.  The final exam will consist in a presentation of the student’s work accompanied by a technical profile regarding the design, realization techniques, where the sculpture will be placed, and every other element that will serve to clarify the evolutionary process of the presented work.