Storia dell’Arte Conteporanea II             

[eng]

Prof. Bruni Valeria

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

Livello (Level): Biennio (Master)

Corso di riferimento (Departments): Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi (Visual Arts and Avant Garde Expression)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2014-2015

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso si propone di mostrare come l’arte sia diventata durante il XX secolo sempre più tesa ad un tipo di comunicazione sociale e politica

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

L’arte relazionale
Attraverso le esperienze degli artisti, ormai storici, come Beuys o il gruppo Fluxus, fino ad arrivare alla più recente street art si indagheranno i mezzi e i modi con la quale l’arte è ormai entrata nelle problematiche del sociale

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Lezioni frontali, visite a mostre e musei, incontri con artisti e curatoriSpecificare la modalità della didattica e l'organizzazione del corso

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Elaborato scrittola modalità di accertamento della prova finale

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Da definire

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

Relational Aesthetics
The means and ways with which art has entered into social issues will be examined through an overview of the experiences of historic artists such as Beuys and the Fluxus group up to the most recent developments of Street Art. The course intends to demonstrate how art during the 20th century has tended to become a form of social and political communication.