Print this page

  DESIGN  

[eng]

Prof.ssa Todaro Elvira

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Decorazione (Decorative Arts)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2014-2015 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica (Theoretical – Practical)
Laboratoriale (Laboratory)

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):
Fornire agli studenti basi teoriche, metodologiche e strumenti operativi per affrontare esigenze di design in ambito privato e collettivo. Introduzione alla formazione di un progettista che rapporta l'interesse per l'innovazione ad una visione ampia di approccio al sistema produttivo, attento alle componenti umanistiche e ponendo l'uomo al centro del progetto (Human Center Design). Ideazione, progettazione e realizzazione di progetti creativi che considerano la questione ambientale una categoria imprescindibile della cultura materiale. Indagini formali e ricerche sul tema del "Riuso".

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):
Un itinerario interdisciplinare didattico teorico/pratico nell'Eco Design e materiali eco sostenibili tradizionali e innovativi che offrirà spunti e suggestioni per la creazione di elaborati di "Recycle Design" che gli studenti progetteranno e realizzeranno attraverso una scelta di materiali eterogenei offerti come scarto dalla produzione tecnologica/industriale. Introduzione al software 2D/3D AutoCAD e al software applicativo per la modellazione 3D "Rhinoceros".

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):
Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
Applicazioni pratiche (Practical Aplication)
Progetti laboratoriali/Stage (Workshop)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):
Il corso si svolge nel secondo semestre e prevede lezioni teoriche frontali, esercitazioni pratiche e laboratoriali. Revisioni intermedie del progetto d'esame.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):
Esercitazioni e revisioni durante il corso. Prova orale e valutazione del progetto d'esame finale. L'esame finale consiste in un colloquio orale durante il quale lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito competenze in merito alla storia del Design (protagonisti e progetti significativi) e alla metodologia progettuale, infine valutazione del progetto d'esame concordato durante l'anno. Progetto d'esame: revisioni intermedie, al termine di ogni modulo si svolge una revisione obbligatoria volta ad accertare il raggiungimento degli obiettivi formativi corrispondenti. La verifica finale è quindi costituita da un colloquio sugli argomenti del corso e sugli elaborati prodotti.

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):
Obbligatori:
Dispense fornite dal docente: Sintesi degli argomenti trattati, copia delle slide usate durante le lezioni e documenti utili all’organizzazione delle attività dei gruppi sono distribuite di volta in volta direttamente agli studenti.

Facoltativi:
B. Munari (a cura di), Da cosa nasce cosa, Laterza, 1981.
A. Branzi (a cura di), Capire il Design, Giunti, 2007.
C. Germak (a cura di), Uomo al centro del progetto, Allemandi, 2009.
F. Ceschin, C. Vezzoli, S. Cortesi (a cura di) Metodi e Strumenti per il LifeCycleDesign. Come progettare prodotti a basso impatto ambientale. Maggioli, 2009.
C. Vezzoli, R. Veneziano (a cura di), Pratiche sostenibili. Itinerari del design nella ricerca italiana, Alinea 2010.
 
STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):
Fornire agli studenti basi teoriche, metodologiche e strumenti operativi per affrontare esigenze di design in ambito privato e collettivo. Introduzione alla formazione di un progettista che rapporta l'interesse per l'innovazione ad una visione ampia di approccio al sistema produttivo, attento alle componenti umanistiche e ponendo l'uomo al centro del progetto (Human Center Design). Ideazione, progettazione e realizzazione di progetti creativi di Eco Design che considerano la questione ambientale una categoria imprescindibile della cultura materiale. Indagini formali e ricerche sul tema del "Riuso".