Storia e Metodologia della Critica d'Arte             

[eng]

Prof. Speroni Franco

Crediti formativi (ECTS Credits): 4

Livello (Level): Biennio (Master)

Corso di riferimento (Departments): Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi (Visual Arts and Avant Garde Expression)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2015-2016

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Attraverso un approccio monografico, fornire allo studente un metodo comparativo tra differenti metodologie della critica d’arte facendo emergere la stretta relazione tra momento teorico e creazione degli artefatti.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

IL RACCONTO DELLA STORIA DELL’ARTE
Il corso affronta il tema delle diverse narrazioni della storia dell’arte in relazione ai mutamenti di contesto. In particolare si analizzerà la fine della storia come processo evolutivo, di origine vasariana, attraverso l’opera critica di Arthur C. Danto, allargando l’analisi a modelli contemporanei basati sulla narrazione stessa come artefatto.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Lezioni frontali con l’ausilio di materiale audiovisivo
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Colloquio finalizzato ad accertare la comprensione e la capacità di rielaborazione degli argomenti trattati con esposizione di un progetto dello studente strettamente connesso con il tema del corso.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Bibliografia obbligatoria:
1- Arthur C. Danto (1997), Dopo la fine dell’arte, Bruno Mondadori , Milano 2008.
2- Franco Speroni (a cura), Gianfranco D’Alonzo – LOP Rete Mostra Libro, Gangemi, Roma, 2014
Bibliografia consigliata:
1- Claire Bishop, Inferni artificiali, Luca Sossella editore, disponibile da Ottobre-Novembre 2014
 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

The following educational objectives are essential:
- Accustoming students to understand art criticism as a constitutive part of the work of art itself.
- Evaluating the different methods of criticism as historical phenomena that are similar to the artworks themselves.
The course analyzes art history as the construction of a narrative model, starting from Vasari to Arthur C. Danto’s concept of the end of history.