Print this page

 Economia e mercato dell'arte 

Prof. Andrea Romoli

Crediti formativi (ECTS Credits): 6
Livello (Level): Biennio
Corso di riferimento (Departments): Arti visive e nuovi linguaggi espressivi
Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2018-2019 - II semestre 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso intende fornire le informazioni di base sulle figure, le competenze e le dinamiche che sostanziano il "sistema dell'arte".

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):
Il programma indaga nelle dinamiche del mercato dell'arte prendendo le mosse dalla diffusione del concetto di raccolta, passando per l'evoluzione del museo, le forme del mecenatismo, i suoi sviluppi nell'età borghese in Francia, fino alla diffusione del mercato privato (Gallerie), indagando tra le figure e le competenze degli attori dell'intero "sistema".
 
TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):
Lezioni teoriche
 
MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Prova orale

BIBLIOGRAFIA:

Bibliografia
F. Poli, Il sistema dell'arte contemporanea. Produzione artistica, mercato, musei, Laterza, Bari, 2009
A. Dal Lago – S. Giordano, Mercanti d'aura. Logiche dell'arte contemporanea, Il Mulino, Bologna, 2006

Letture consigliate
J. Baudrillard, Il complotto dell'arte & interviste sul complotto dell'arte, "Pagine d'Arte", Milano, 1999.
A.Vettese, Artisti si diventa, Carocci, Roma, 2001
T. Montanari, A cosa serve Michelangelo? Torino, Einaudi, 2011.
A. Zorloni, L'economia dell'arte contemporanea. Mercati, strategie e star system, Franco Angeli, Milano, 2012