Anatomia artistica I e II            

Prof. Cosci Viviana

Crediti formativi: 8 

Orario delle lezioni:  

Livello: Triennio 

Corso di riferimento: Scultura 

Anno Accademico: A.A. 2011-2012 

Tipologia disciplina: Teorico-pratica 

 

OBIETTIVI FORMATIVI:

Metodo di base "disegno anatomico" elementi fondamentali di costruzione dell'apparato scheletrico e muscolare con chiaroscuro di tipo classico.

CONTENUTI E TEMATICHE:

il corso di anatomia artistica si articola in 2 anni
Nel 1 anno sono richiesti allo studente disegni dal vero dello scheletro originale e del modello vivente, sarà seguito con  particolare cura e con  esempi lo studio e riproduzione di tavole anatomiche.
Il 2 anno sarà interamente dedicato all'osservazione e alla ricerca finalizzata al disegno dei muscoli del corpo umano  che permette allo studente di poter realizzare tavole anatomiche con particolari risultati  nel ritrarre con tecniche classiche il nudo.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA:

Applicazioni pratiche
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO:

L'argomento teorico, laboratorio,  disegno anatomico  e dal vero con modello.Revisioni 2 volte  ogni mese delle tavole anatomiche
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE:

Si richiede allo studente argomento teorico, tavole anatomiche e cartella dei disegni dal vero del modello.

BIBLIOGRAFIA:

Morelli, Anatomia per gli artisti.