LO SPAZIO ELETTROACUSTICO

on Giovedì, 27 Maggio 2010 12:45

 

 

 

logo_start_point

 

 

LO SPAZIO ELETTROACUSTICO

 

Nel programma di

 

“Traiettorie/Città delle Arti”

 

giovedì 27 maggio

ore 18,30

 

Ex Leopoldine

Piazza Torquato Tasso

 

  1. Ore 18.30 – 23 diffusione elettroacustica

 

  1. Ore 21.15 – 22.30 proiezione di composizioni elettroacustiche:

 

- Ivan Fedele, Capt-Actions, (2004-2005) per quartetto, accordeon e live electronics

proiezione sonora della registrazione del concerto

- Fausto Romitelli, An index of metals, (2003) per strumenti e live electronics

proiezione sonora con video

- Dominic Thibault, De velours et d'acier, (2009) composizione elettroacustica

Regia del suono a cura del MARTLab del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze:

Marco Ligabue

Simone Conforti

Roberto Neri

 

 

L’evento si svolge nell’ambito di  â€śTraiettorie/CittĂ  delle Arti Immagine e Musica nel Barocco e nel Contemporaneo” – terza edizione, realizzata dall’Accademia di Belle Arti in collaborazione con il Conservatorio Luigi Cherubini e l’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche - I.S.I.A. Firenze.

Completamente rinnovata nelle forme e nei contenuti, “Traiettorie” avrà anche una sua nuova collocazione nei bellissimi spazi restaurati del complesso delle Ex Leopoldine, in piazza Torquato Tasso.

La manifestazione, realizzata con la collaborazione con il Quartiere 1 del Comune di Firenze e il sostegno dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, si propone di avvicinare il pubblico ad una comprensione delle relazioni spesso sorprendenti tra la musica antica barocca e la piĂą giovane produzione artistica nel campo dell’immagine mobile e sonora, del video e in particolare del libro d’artista che vedrĂ , per la terza edizione di Traiettorie, una specifica esposizione alla Ex Leopoldine dal 7 al 16 giugno dal titolo Traiettorie LIBERate a cura e con il coordinamento di Giuliana Videtta e Andrea Granchi. 

 

 

Immagine_ok-1

 

matos

 

Letto 2315 volte