DECORAZIONE AMBIENTALE E DEGLI SPAZI URBANI

Diploma Accademico di II livello
Scuola di Decorazione, Dipartimento di Arti Visive
 

OBIETTIVI FORMATIVI

Il biennio in Decorazione Ambientale e degli spazi urbani si propone di ridefinire e attualizzare la figura tradizionale dell'artista decoratore, in relazione alle nuove esigenze artistiche e professionali contemporanee. Il percorso biennale di studi si pone l'obiettivo di fornire gli strumenti tecnici e culturali necessari alla progettazione e realizzazione di opere artistico-decorative in contesti ambientali e urbani. I suoi ambiti di ricerca sono la tutela e il recupero del patrimonio ambientale e architettonico, la valorizzazione e laggiornamento della tradizione tecnico/artistica e progettuale, lo scambio teorico ed estetico tra i diversi linguaggi artistici contemporanei e il mondo dellimpresa produttiva d'eccellenza. Il concetto base di Decorazione è così reinterpretato, grazie allo studio dei nuovi materiali dell'arte contemporanea e dell'architettura, nella realizzazione degli elementi costitutivi dell'opera artistico-installativa o artistico-decorativa. Le convergenze progettuali e artistiche multidisciplinari del settore, che hanno delineato tradizionalmente il linguaggio decorativo, si rinnovano attraverso nuove analisi teoriche e nuove esperienze laboratoriali, attraverso l'utilizzo dei più recenti strumenti tecnologici di ricerca. Questo percorso formativo avanzato ha quindi l'obiettivo di fornire le competenze disciplinari e professionali per la progettazione e realizzazione sia di opere di decorazione ambientale o urbana, che di opere artistico/installative site-specific di tipo permanente o effimero. La progettazione ed esecuzione di un'opera in dialogo con un contesto ambientale risponde alle nuove esigenze della ricerca artistica contemporanea, sia in chiave linguistico-espressiva, che in funzione applicativa e produttiva. Il rapporto con le realtà culturali ed economiche, espositive e imprenditoriali esistenti è fondamentale per la formazione culturale e professionale degli allievi del biennio. Tale relazione è perciò da costruire e consolidare attraverso convenzioni di collaborazione stagistico-tirocinale con le migliori realtà professionali, produttive e culturali del territorio.
 

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

I diplomati in Decorazione Ambientale e degli spazi urbani potranno svolgere attività professionali nel settore degli allestimenti decorativi ambientali e degli spazi urbani, sia a carattere pittorico che plastico-musivo e di installazioni. Lo sbocco professionale del settore prevede linserimento dei diplomati in strutture pubbliche e/o private , la collaborazione presso studi professionali , le attività per enti pubblici e privati, musei, aziende del settore. L'attività professionale per questi diplomati comprende l'acquisizione di competenze in ambito organizzativo e logistico, sia delle tecniche che dei materiali, della comunicazione. Altro settore occupazionale è l'insegnamento, attraverso i concorsi pubblici.
 

COSA SI STUDIA

Per conoscere nel dettaglio le discipline oggetto di studio per il corso di II livello in Decorazione Ambientale e degli spazi urbani scarica il piano di studio.