banner scuola libera del nudo 

 

Il disegno del nudo ha nella Scuola fiorentina una tradizione secolare.

Nell'Accademia di Belle arti di Firenze il disegno dal vivo del corpo umano è un elemento tradizionale da sempre, ed è un elemento peculiare dell'offerta formativa rivolta a coloro che vogliano acquisire abilità nel disegno di figura.

La Scuola Libera del Nudo, infatti, accoglie gli appassionati del disegno senza porre limiti all'età e alla formazione pregressa e conta sull'apporto didattico di più docenti con peculiarità tecnico-pratiche che vanno dall'Anatomia Artistica, alla Pittura, passando per la Scultura attraverso la modellazione di piccoli bozzetti in argilla.

Durante le lezioni i docenti approfondiscono, di volta in volta, tematiche grafiche, pittoriche e di modellato. Gli iscritti possono partecipare liberamente a corsi di Tecniche dell'Incisione e di Storia dell'Arte che si svolgono nel corso dell'anno accademico.

Nella Scuola Libera del Nudo non è prevista alcuna valutazione finale, tuttavia il lavoro degli iscritti viene supportato dai docenti attraverso interventi didattici mirati, al fine di favorire l'acquisizione di abilità tecniche specifiche e conoscenze peculiari al disegno del nudo, in rapporto costante tra tradizione e contemporaneità. 

Per informazioni sulle modalità di accesso consultare il Manifesto degli studi.

 

Dieci anni di mostre on line della Scuola Libera del Nudo