Ubaldo Fadini e il rapporto tra uomo e tecnica

Il 16 novembre per Startpointcaffè

banner sito 1030x613px FADINI

Tecnomorfosi. Una riflessione sulla soggettività è il titolo del nono appuntamento di STARTpointCAFFÈ, che il 16 novembre ospita in Accademia Ubaldo Fadini, docente di Filosofia morale all'Università di Firenze. Un incontro quello con il prof. Fadini che esplorerà il rapporto sempre più complesso e articolato tra uomo e tecnica.

"Come si rappresenta oggi, al livello delle manifestazioni più interessanti dell'immaginario contemporaneo, il complicarsi del rapporto tra l'uomo e la tecnica, la "macchina" (materiale "e" immateriale)? Il contributo intende delineare una immagine dell'umano contrassegnata da una sua costitutiva parzialità, anche in virtù del suo relazionarsi sempre più importante con determinate progressioni tecnologiche, che però conosce molteplici e a volte contraddittori sviluppi".

Ubaldo Fadini insegna Filosofia morale presso l'Università di Firenze. E' autore di numerosi testi. Tra i più recenti: "Il futuro incerto. Soggetti e istituzioni nella metamorfosi del contemporaneo" (2013); "Divenire corpo. Soggetti, ecologie, micropolitiche" (2015); "Il tempo delle istituzioni. Percorsi della contemporaneità: politica e pratiche sociali" (2016).
 

STARTpointCAFFÈ è l'ottava edizione della rassegna d'arte e cultura contemporanea, nata nel 2009 con il nome di STARTpoint, evento poliedrico capace di alternare momenti espositivi e performativi a incontri con i protagonisti dell'arte e della cultura del nostro tempo.
Ideato da Anna Luppi, docente di Anatomia e Fenomenologia del corpo all'Accademia di Belle Arti di Firenze, con la consulenza di Arabella Natalini e di Stefano Velotti, il ciclo di incontri STARTpointCAFFÈ (17 ottobre - 23 novembre) porterà nel Chiostro dell'Accademia, eccezionalmente aperto al pubblico , artisti, professionisti e uomini di cultura per incontri della durata di quarantacinque minuti alla scoperta delle idee e delle esperienze che costellano la produzione artistica contemporanea.

STARTpointCAFFÈ si svolge con il sostegno della Regione Toscana nell'ambito di Toscanaincontemporanea2017.
L'ingresso agli eventi è sempre libero e gratuito. In occasione saranno offerti caffè e bevande calde. In caso di maltempo gli incontri si svolgeranno al coperto.

Sarà possibile seguire gli interventi degli ospiti di STARTpointCAFFÈ sulla pagina facebook ufficiale dell'Accademia www.facebook.com/AccademiadiBelleArtiFirenze e su www.facebook.com/startpointevento con l'hashtag #StartPointCaffè

Qui il programma degli incontri previsti per il mese di novembre>>

Letto 219 volte