Conferenza INURA

on Giovedì, 03 Maggio 2018 22:28

Martedì 8 maggio ore 11 - 13. Aula Minerva

Martedì 8 maggio presso l'aula della Minerva si terrà la conferenza INURA (International Network for Urban Research and Action) a cura di Tommaso Tozzi, docente di Net Art. 

La conferenza, che avrà come relatori Patrice Riemens e Iacopo Zetti, intende favorire una riflessione sullo sviluppo delle nuove metropoli, sul ruolo delle nuove tecnologie di comunicazione in tale sviluppo e su come si possa cercare di renderlo utile e socialmente sostenibile anche attraverso le pratiche artistiche.

L'appuntamento presenta le attività e gli scopi della rete INURA - International Network for Urban Research and Action ( https://www.inura.org/v2/#Italiano).

L'INURA, fondata in Svizzera nel 1991, intende mettere in rete persone e gruppi che lottano per il diritto alla città, per i diritti sociali, culturali, economici ed ambientali e ha come scopo fondamentale lo sviluppo di una più stretta interazione fra ricerca ed analisi teorica da un lato e movimenti sociali, urbani ed ambientali, dall'altro. Ricordando che tutte le pratiche sono materializzazione di teorie e che la costruzione della teoria è un tipo particolare di pratica.

BIOGRAFIE DEI RELATORI:

Patrice Riemens, nato nel 1950, è un geografo.
Patrice Riemens è stato ricercatore presso l'Università di Amsterdam. Da lungo tempo membro dei "geeks" (un numeroso gruppo olandese ed internazionale ora noto come "Hippies from hell"), Riemens si è occupato di varie "iniziative digitali" quali Nettime, XS4ALL (nota come "HackTic"), DDS (la "Rete Civica" di Amsterdam), la Waag Society for Old and New Media, l'associazione nonché rivista- francese "Multitudes" di cui è membro, etc. Ha pubblicato libri su vari aspetti relativi a economia e politica della Rete e al loro impatto sulla cultura e la società. Ha tradotto opere del filosofo francese Paul Virilio e di altri autori. È un promotore di Open Knowledge e Software Libero ed è stato coinvolto come "FLOSSopher" (un "filosofo" dei movimenti Free, Libre e Open Source Software) agli Asia Source e Africa Source camps, tenutisi nel 2005 e 2006 per promuovere il FLOSS tra le organizzazioni non governative.

Iacopo Zetti, docente di urbanistica presso il DiDA.
Iacopo Zetti è professore associato presso il Dipartimento di Architettura (DiDA) dell'Università di Firenze dal 2015 (e precedentemente ricercatore dal 2012). Ha ricoperto in passato il ruolo di funzionario presso la direzione territorio e paesaggio della giunta regionale della Toscana ed è stato ricercatore presso l'Istituto Regionale di Programmazione Economica della Toscana (IRPET). Prima
ancora ha avuto incarichi di tipo professionale per amministrazioni pubbliche nel campo della pianificazione e progettazione urbanistica ed ha svolto diverse attività di collaborazione con l'Università di Firenze in gruppi di ricerca e come docente a contratto, sia prima del conseguimento del titolo di dottore di ricerca (anno 2000), che successivamente. Attualmente ricopre il ruolo di assessore al territorio presso il comune di FIesole.