Zanobini Laura

 Prof.ssa Laura Zanobini 

 

tel: 055 456161 - 338 4301751

qualifica: docente di II fascia

 

corsi 2013-2014:

 

corsi 2012-2013:

 

corsi 2011-2012:

 

 

PROFILO BIOGRAFICO

Consegue nel 1966 la Maturità artistica nella sua città. Nel 1978 si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze, sotto la guida del prof. G. Trovarelli. L’interesse per le arti grafiche è sollecitato in Accademia nel corso curricolare tenuto dal prof. A. Manfredi. Nel 1985, alla Scuola internazionale di Arti grafiche “Il Bisonte” di Firenze, si specializza in Calcografia e, l’anno successivo, vincendo una borsa di studio consegue la specializzazione in Litografia su pietra, presso la medesima scuola. Dalla metà degli anni ‘80 intraprende l’attività espositiva con personali e collettive sia di pittura che di incisione, ottenendo significativi riconoscimenti. Tecniche preferite per l’incisione: acquaforte, puntasecca, ceramolle.
Note stilistiche: espressionista, segni a gruppi, notazione veloce.
Negli ultimi anni il suo lavoro assume un carattere decisamente più simbolico.
Insegna incisione all’Accademia di Belle Arti di Firenze.
Anche per quanto riguarda la pittura, fondamentali sono il disegno rigoroso e la composizione. La ricerca avviene sperimentando tutte le tecniche: inchiostri, acquerelli, tempere, pittura ad olio. La pittura veloce e gestuale con le tecniche acquose le è particolarmente congeniale.
L’osservazione della realtà, l’introspezione psicologica di fronte alla figura e al ritratto ancora l’affascinano profondamente. Laura Zanobini lavora esclusivamente davanti al soggetto (mai da foto): è ricerca di un proprio linguaggio, di modi di raccontare e di emozioni da comunicare. L’introspezione dell’autrice si estende anche alla propria persona, manifestandosi in maniera autobiografica facendo sì che l’abilità tecnica e il “sapere”, non prevarichino sul sentimento, sull’emozione che si sprigiona dal lavoro.
Esposizioni personali
-1986 “Disegni Pitture Incisioni”. Sala espositiva de’ Il Castagno d’Andrea (S. Godenzo FI)
-1987 “Disegni Pitture Incisioni”.Galleria “Il Punto”, Borgo S. Jacopo, Firenze
-1988 “Incisione Disegni”. Biblioteca del Comune di S. Vincenzo (Li)
-1989 “Disegni e Pitture”. “Libreria delle donne”, via Fiesolana , Firenze
-1994 “Disegni Acquerelli Incisioni”. Galleria La Spirale, Prato
-2003 “Il Graffio, Il Segno” (36 incisioni e 5 sculture). Galleria “La Soffitta”, Sesto Fiorentino, Fi.
Il 4 dicembre ’94 Laura Zanobini riceve il “Fiorino d’oro” per la Grafica in Palazzo Vecchio a Firenze con la xilografia “Senza titolo” .
Numerose le collettive su invito, in particolare a Firenze, Roma, Milano, Catania e in altre località.
-1998 “L’incisione nelle istituzioni artistiche italiane.Accademie di Palermo e Roma”. Esposizione a Monsummano Terme. Catalogo
-1999 “Repertorio della Xilografia italiana 1946-1999” vol. I, Firenze, P.Chegai editore
-1999 “Accademie Roma Milano” Esposizione a Colonnella (Teramo). Catalogo
-2001 “Premio Santa Croce Grafica”. Esposizione a Villa Pacchiani. Santa Croce sull’Arno.Catalogo
-2001-2002 “Incisioni originali italiane e straniere dell’’800 e moderne”. Catalogo n° 224, Reggio Emilia, Prandi editore.
-2004. Partecipazione al Premio “Leonardo Sciascia amateur d’estampes” con l’opera San Giorgio libera la principessa (…e le stelle stanno a guardare…). Catalogo ed esposizione itinerante .
-2008 Partecipazione al ”Premio Artemisia 2008 “ rassegna nazionale di pittura figurativa contemporanea con l’opera “ Ritratto di Sonia Brescia “ ,2007 . Esposizione e catalogo ed.Artemisia .
Le opere di Laura Zanobini si trovano in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.