Petrucci Francesca

 Prof.ssa Francesca Petrucci  

 

e-mail: f.petrucci@accademia.firenze.it 

qualifica: Docente di I fascia

 

corsi 2016-2017:

 

corsi 2015-2016:

 

 

corsi 2014-2015:

 

corsi 2013-2014:

 

PROFILO BIOGRAFICO

Nata a Firenze il 22/6/1952. Maturità classica conseguita al Liceo Machiavelli, Firenze, nel 1971. Coniugata, con due figlie, Eleonora e Benedetta, nate rispettivamente il 13/7/1973 e l’11/4/1977. Laurea in Lettere, indirizzo artistico, conseguita il 28/11/1979 presso l’Università degli Studi di Firenze ( titolo della tesi: Matteo Civitali e la cultura umanistica a Roma, relatore Prof. Carlo Del Bravo). Conseguimento borsa di studio presso la Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi di Firenze, di durata novembre 1980-giugno 1981. Perfezionamento annuale in Storia dell’Arte Medievale e Moderna presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze, in data 26/2/1986 (titolo della tesi: Sulla scultura di Baccio da Montelupo, relatore Prof. Carlo Del Bravo). Incarico annuale per l’insegnamento della Storia dell’arte alle tre classi della Scuola di Restauro dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze per l’anno accademico 1981-82. Conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento della Storia dell’arte nelle scuole secondarie superiori e assegnazione di una cattedra, a seguito del concorso ministeriale indetto il 24 marzo 1983; conseguente nomina in ruolo presso l’Istituto d’Arte di Siena il 10/9/1985, quale docente di ruolo di Storia dell’Arte, incarico conservato fino al 1 novembre 2001. Abilitazione per l’insegnamento di Stile, storia dell’arte e del costume (G060) nelle Accademie di Belle Arti, conseguita nel concorso nazionale indetto con D.M. 21 luglio 1990; nomina in ruolo presso l’Accademia di Belle Arti di Sassari, dove ha prestato servizio dal 1/11/2001 al 1/11/2004; trasferimento presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, dove è rimasta dal 1/11/2004 al 1/11/2013 per poi trasferirsi all’Accademia di Firenze. Nel periodo 1998-2000 ha curato - con gli architetti Luigi Zangheri, David Palterer, e gli storici dell’arte Antonio Paolucci, Timothy Verdon - la ristrutturazione ed il nuovo allestimento del Museo dell’Opera del Duomo di Firenze. Nel 2007 ha curato il nuovo allestimento del Museo Cassioli ad Asciano (Siena). Nel 2009, con Rossana Vitiello della Soprintendenza ai Beni Storici del Piemonte, ha curato il riallestimento della Pinacoteca dell’Accademia Albertina.  

PUBBLICAZIONI

  • A. Paolucci e F. Petrucci, I Feroni a Bellavista: un esempio di villa barocca in Toscana, in “Paragone”, 1978, n.345, pp.26-45.
  • F. Petrucci, Matteo Civitali e Roma, Firenze 1980.
  • F. Petrucci, Introduzione alla mostra fotografica di Antonio Rossellino, Firenze 1980.
  • F. Petrucci, La “ragione trionfante” alla corte medicea: il Gran Principe Ferdinando e Giuseppe Maria Crespi, in “Artibus et Historiae”, 1982, n.5, pp. 109-123.
  • F. Petrucci, Itinerari e Voci in I dintorni di Firenze. Arte Storia Paesaggio, a cura di A. Conti, Firenze 1983.
  • F. Petrucci, Ricerche nei dintorni di Firenze: la Compagnia di Sant’Agostino a Legnaia, in “Mitteilungen des Kunsthistorisches Institutes in Florenz”, 1984, n.3, pp.402-408.
  • F. Petrucci, Baccio da Montelupo a Lucca, in “Paragone”, 1984, n.417, pp.3-22.
  • F. Petrucci, La pittura del Quattrocento a Firenze e nel territorio, in La pittura in Italia. Il Quattrocento, a cura di F. Zeri, Milano 1987, vol. I, pp. 272-304 e Voci biografiche nel vol. II.
  • F. Petrucci, A Siena fra Otto e Novecento: la pittura di Arturo Viligiardi, in “Antichità Viva”, 1988, nn.3-4, pp.50-56.
  • F. Petrucci e L. Zangheri, Annibale Carracci per Camaldoli, in “Artista”, 1989, n. 1, pp.10-17.
  • F. Petrucci, Voci, in Ville della provincia di Firenze, a cura di L. Zangheri, Milano 1989.
  • F. Petrucci, La vita privata, in Carte dipinte. Esotismo ed intimismo nell’Ottocento francese, catalogo della mostra, Firenze, Palazzo Pitti, 5 dicembre 1989-5 marzo 1990, Milano 1989, pp. 55-76.
  • F. Petrucci, Guardare la valle. Della pittura di Carlo Bertocci, in “Amiata. Storia e territorio”, agosto 1990, pp.19-23.
  • F. Petrucci, Sculture in marmo e in ferro: Lorenzo Nencini per Follonica, in AA.VV., Ferro fuso, Firenze 1990, pp.42-63.
  • F. Petrucci, Riflessioni sull’ultimo Nenci, in “Artista”, 1991, pp.200-203.
  • F. Petrucci, Memo Vagaggini, pittore del Novecento, in “Amiata. Storia e Territorio”, agosto 1991, pp.30-33.
  • F. Petrucci (a cura di), Disegni dell’Ottocento dalla raccolta dell’Istituto di Belle Arti di Siena, catalogo della mostra, Siena, giugno-ottobre 1991,Poggibonsi 1991.
  • F. Petrucci, Le Chiese di Firenze. Santissima Annunziata, Roma 1992.
  • F. Petrucci, La pittura a Siena al tempo del Fantastici, in Agostino Fantastici, architetto senese, 1782-1845, catalogo della mostra a cura di C. Cresti, Torino 1992, pp.257-273.
  • F. Petrucci, L’impressionismo nella pittura di Giuseppe Graziosi, in “Artista”, 1992, pp.84-95.
  • F. Petrucci, L’insegnamento dell’architettura a Siena dal sistema accademico all’istituzione della prima Scuola Superiore di Architettura, in L’architettura nelle Accademie Riformate, atti del convegno, a cura di G. Ricci, Milano 1992, pp.433-446.
  • F. Petrucci, Adornatori e rilegatori di libri all’Istituto d’Arte di Siena, in Segni nel tempo. Le tecniche dell’incisione e della stampa, a cura di F. Mazzieri e F. Petrucci, Siena 1993, pp.133-181.
  • F. Petrucci, Giuseppe Graziosi. 1879-1942, catalogo della mostra, Firenze 25 marzo- 27 aprile 1994, Milano 9 giugno-10 luglio 1994, Milano 1994.
  • F. Petrucci, L’insegnamento dell’anatomia artistica all’Accademia di Siena, in Anatomia Artistica ‘800-‘900, catalogo della mostra, Siena, Istituto Statale d’Arte, aprile 1994, Siena 1994.
  • F. Petrucci, Telemaco Signorini a Piancastagnaio, in “Amiata. Storia e territorio”, 1994, n.20, pp.30-34.
  • F. Petrucci, Per Neri incisore, in Dario Neri (1895-1958). Dipinti, incisioni, libri, catalogo della mostra, Firenze, Accademia delle Arti del Disegno, 3-29 ottobre 1995, Siena 1995,pp. 33-50.
  • F. Petrucci, I luoghi di Giuseppe Graziosi. Dipinti e disegni, catalogo della mostra, Rocca di Vignola, 13 maggio-16 luglio 1995, Milano 1995.
  • F. Petrucci, Donato e Cosimo de’ Medici: due opere, un’amicizia, in Donatello in San Lorenzo a Firenze, testi di A.Paolucci, F. Petrucci, fotografie di A. Amendola, Bergamo 1995.
  • F. Petrucci, Le sculture dell’interno, in La Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze, vol. II, a cura di C. Acidini Luchinat, Firenze 1995, pp.157-192.
  • F. Petrucci, Il mondo ideale di Vittorio Magelli, in Vittorio Magelli (1911-1988), catalogo della mostra, Modena, 9 marzo-28 aprile 1996, pp.11-22.
  • F. Petrucci, Giuseppe Graziosi. La stagione dei campi. Opere dal 1903 al 1913, catalogo della mostra, Modigliana-Tredozio, giugno-agosto 1996, Firenze 1996.
  • F. Petrucci, La prima attività di Vico Consorti, in “Artista”,1997, pp.126-141.
  • F. Petrucci (a cura di), I maestri del naturalismo europeo. Opere di Giuseppe Graziosi, Constantin Meunier, Jean-François Millet, catalogo della mostra, Accademia del Disegno Firenze- Comune di Savignano sul Panaro, Firenze 1998.
  • F. Petrucci, La donazione di Giovanni Bruni, in Stampe antiche. Collezioni dell’Istituto Statale d’Arte “Duccio di Buoninsegna” di Siena, a cura di C. Gnoni Mavarelli, Siena 1998, pp.21-25.
  • F. Petrucci, L’ultimo progetto del Tribolo, in “Artista” 1999, pp.186-195, ristampato con ampliamenti in Niccolò detto il Tribolo tra arte, architettura e paesaggio, Atti del Convegno di Studi, Poggio a Caiano 10-11 novembre 2000, Signa 2001,pp.127-136.
  • F. Petrucci, I Riccardi e l’arredo di Castel Pulci, in La Villa di Castel Pulci, a cura di P. Ruschi, Firenze 1999, pp. 135-146.
  • F. Petrucci, I Fanti di Luigi Sguazzini, in “Artista”, 2000, pp.150-161.
  • F. Petrucci, Una inglese a Firenze, in “Artista”, 2002, pp.118-127.
  • F. Petrucci (a cura di), Vico Consorti scultore 1902-1979, catalogo della mostra, Siena, Magazzini del Sale, dicembre 2002-febbraio 2003.
  • F. Petrucci, Senesi a Roma: la chiesa delle Figlie di Sant’Anna, in “Arte Cristiana”, 811, 2002,pp.273-280.
  • F. Petrucci, Profilo di Giovanni Giovannetti, in “Libero”, n.22, 2003, pp.31-35.
  • F. Petrucci, Scenari naturali della civiltà moderna, in La pittura di paesaggio in Italia. L’Ottocento, a cura di C. Sisi, Milano 2003, pp.47-62.
  • F. Petrucci, La scultura di Donatello. Tecniche e linguaggio, Firenze 2003.
  • F. Petrucci, La religiosità lucchese nelle sculture di Matteo Civitali, in Matteo Civitali e il suo tempo, catalogo della mostra, Lucca aprile-luglio 2004, Milano 2004, pp.143-152.
  • F. Petrucci, Bernardino Poccetti a Bellosguardo: un inno alla carità, in “Artista”, 2005, pp.10-21.
  • F. Petrucci, Luca della Robbia, Milano 2005. Ristampato con aggiunte, con il titolo Luca della Robbia e la sua bottega, Firenze 2008.
  • F. Petrucci, Powers nella Firenze degli anni Quaranta, in Hiram Powers a Firenze, atti del Convegno di studi a cura di C. Del Vivo, Firenze, Palazzo Strozzi, 20 settembre 2005, Firenze 2007, pp.29-40.
  • F. Petrucci, Da Firenze a Parigi nel segno dell’Impressionismo, in Cézanne a Firenze, a cura di F. Bardazzi, catalogo della mostra, Firenze, Palazzo Strozzi, 2 marzo-29 luglio 2007, Milano 2007, pp.36-39, 49-51, 55-56, 58-61, 64-67.
  • F. Petrucci, Da Firenze marmi e terrecotte invetriate: Antonio Rossellino e Andrea della Robbia per Ferrara, in Crocevia estense. Contributi per la storia della Scultura a Ferrara nel XV secolo, a cura di G. Gentilini e L. Scardino, Ferrara 2007, pp.151-188.
  • F. Petrucci, La formazione di Pietro Tacca: dal marmo di Carrara al bronzo di Firenze, in Pietro Tacca, a cura di F: Falletti, Carrara,5 magggio-19 agosto 2007, Firenze 2007, pp. 23-39.
  • F. Petrucci, Profilo di Giuseppe Graziosi, in Il fondo Giuseppe Graziosi, a cura di M. Canova e F. Piccinini, Modena 2007, pp.11-26.
  • F. Petrucci, Asciano. Museo Cassioli. Pittura senese dell’Ottocento, Milano 2007.
  • F. Petrucci, L’ambiente artistico senese e i primi scolari: osservanti e reticenti, Itinerari, in Nel segno di Ingres, a cura di C. Sisi, E. Spalletti, Milano 2007, pp.168- 211 e 314-329.
  • F. Petrucci, La gipsoteca dell’Istituto di Belle Arti di Siena, in L’Istituto d’Arte di Siena, a cura di F. Mazzieri, Siena 2007, pp. 33-55.
  • F. Petrucci, Aleardo Monaci. Il ‘pittore contadino’ della Val d’Orcia, Monteriggioni (Siena) 2008. F. Petrucci, R. Vitiello (a cura di), La pinacoteca dell’Accademia Albertina, Torino 2009.
  • F. Petrucci, “El bianco luce e risplende”: da Luca ad Andrea diffusione e significati della scultura invetriata, in I Della Robbia. Il dialogo tra le Arti nel Rinascimento, a cura di G. Gentilini, Arezzo 2009, pp.35-39.
  • F. Petrucci, Su Filippo Lippi intorno al 1440, in “Arte Cristiana”, 2009, n. 855, pp.409-416.
  • F. Petrucci, Delio Granchi Scultore,1910-1997, catalogo della mostra, Firenze, Accademia delle Arti del Disegno, giugno 2010, Firenze 2010.
  • F. Petrucci, Appunti sull’Angelico e gli scultori del suo tempo, in Beato Angelico a Pontassieve, a cura di A. Labriola, Pontassieve, Palazzo Municipale, 28 febbraio-27 giugno 2010, Firenze 2010, pp.79-94.