Rizzo Roberto

Prof. Roberto Rizzo

qualifica: docente di I fascia
 
corsi 2017-2018:
corsi 2016-2017:

 

PROFILO BIOGRAFICO

Roberto Rizzo è nato a Cernusco sul Naviglio (Milano) nel 1967.
Dipinge dal 1985 e espone dal 1986. Vive e lavora a Milano.
Tra le mostre principali, le personali Roberto Rizzo - Paintings a Milano nel 2002, Painting the Present a Londra nel 2005 e a Milano nel 2006, Meridiani e paralleli a Milano nel 2016 e le collettive Art Diggers a Trieste nel 1986, De Pictura Picta a Cusano Milanino (Milano) nel 1990, Milano. Milano a Dublino e La fabbrica estetica a Parigi nel 1993, Astrattamente a Venezia nel 1995, Periscopio 2002 a Milano, Sei a Mantova, Pitturastratta 1900-2000 a Milano e Astrazione Zero in diverse sedi italiane nel 2002, Le figure mancanti a Torino nel 2003, Compendium a Londra, Mutevoli confini a Roma, Abstraction now a Rotterdam e Astrattamente a Milano nel 2004, Pittura Aniconica a Mantova nel 2008, Astrazione: Nuovi episodi a Milano nel 2009, Continua la pittura a Chiavari (Genova) nel 2010, Chronos a Cortenuova (Bergamo) nel 2017.
Hanno scritto sul suo lavoro, tra gli altri, Giovanni Maria Accame, Angela Madesani, Barry Schwabsky.
Suoi testi sono stati pubblicati in diversi volumi e cataloghi tra i quali: Parola d'artista - Dall'esperienza aniconica: scritti di artisti italiani 1960-2006, a cura di G. M. Accame, 2007.
Nel 2007 ha avviato il progetto "Forma sostenibile" per un superamento degli accademismi neoformalisti e neoconcettuali di matrice postmoderna.
Dal 1993 al 1996 ha collaborato con il Piccolo Teatro di Milano come tecnico di palcoscenico e nel 1995 con la società di scenografia cinematografica "Goldcrest" di Londra, per il film Emma (produzione "Matchmaker Films Limited") come pittore/decoratore.
Dall'Anno Accademico 2016/17 insegna all'Accademia di Belle Arti di Firenze, precedentemente ha insegnato all'Accademia di Belle Arti di Perugia e all'Accademia di Belle Arti di Lecce.
 
 
BIBLIOGRAFIA SELEZIONATA
 – Elisabetta Longari, "De Pictura Picta", testo nel catalogo della mostra De Pictura Picta, Care Of, Cusano Milanino, Gennaio 1990;
– Antonella Micaletti, "Astrattamente", testo nel catalogo della mostra Astrattamente, Galleria Nuova Icona, Venezia, Marzo 1995;
– Roberto Caracciolo, "Sei", testo nel catalogo della mostra Sei, Galleria Corraini, Mantova, Febbraio 2002;
– Angela Madesani, "Astrazione Zero", testo nel catalogo della mostra Astrazione Zero, O'Artoteca, Milano / Cascina Roma, San Donato Milanese / Palazzo Piacentini, San Benedetto del Tronto, Marzo 2002;
– Angela Madesani, testo nel catalogo della mostra Eccoci!, Galleria Dirarte, Caserta, Maggio 2002;
– Giovanni Maria Accame, "Roberto Rizzo, processi non oggetti", testo nel catalogo della mostra Roberto Rizzo - Paintings, Grossetti Arte Contemporanea, Milano, Gennaio 2003;
– Giovanni Maria Accame, "Le figure mancanti", testo nel catalogo della mostra Le figure mancanti, Fondazione Palazzo Bricherasio, Torino, Febbraio 2003;
– Giovanni Maria Accame, "Mutevoli confini", testo nel catalogo della mostra Mutevoli confini, Galleria Edieuropa, Roma, Marzo 2004;
– Barry Schwabsky, "Painting the Present", testo nel catalogo della mostra Painting the Present, Barbara Behan Contemporary Art, Londra / Grossetti Annunciata Arte Contemporanea, Milano, Ottobre 2005;
– Angela Madesani, "Memoria e cancellazione nei recenti lavori di Roberto Rizzo", testo nel catalogo della mostra Painting the Present, Barbara Behan Contemporary Art, Londra / Grossetti Annunciata Arte Contemporanea, Milano, Ottobre 2005;
– Federico Sardella, "Vado fuori all'aperto", testo nel catalogo della mostra Vado fuori all'aperto, Hortus Unicorni, Vetriolo, Maggio 2007;
– Giovanni Maria Accame, "Quando l'artista scrive", testo nel volume Parola d'artista - Dall'esperienza aniconica: scritti di artisti italiani 1960-2006, Edizioni Charta, Agosto 2007;
– Claudio Cerritelli, "Esercizi di lettura, critica della pittura", testo nel volume pubblicato in occasione della mostra Pittura aniconica – Arte e critica in Italia 1968-2007, Casa del Mantegna, Mantova, Edizioni Mazzotta, Febbraio 2008;
– Claudio Cerritelli, "Giovani pittori aniconici: tramandi provvisori", testo nel catalogo della mostra Aniconica – nuove presenze nella pittura, Fondazione Zappettini, Chiavari, Maggio 2008;
– Federico Sardella, "Attrito continuo", testo nel catalogo della mostra Dialoghi D'-Accanto, Magazzini di Palazzo Gatti, Viterbo, Maggio 2009;
– Angela Madesani, "Astrazione: nuovi episodi", testo nel catalogo della mostra Astrazione: nuovi episodi, Galleria Bianconi, Milano, Ottobre 2009;
– Alberto Mugnaini, "Dal fondo dell'opaco", testo nel catalogo della mostra Continua la pittura, Fondazione Zappettini, Chiavari, Febbraio 2010;
– Alberto Rigoni, testo nel catalogo della mostra Continua la pittura, Fondazione Zappettini, Chiavari, Febbraio 2010;
– Angela Madesani, testo nel catalogo della mostra Chronos, Palazzo Colleoni, Cortenuova, Aprile 2017.

SCRITTI E INTERVISTE

– "Milano, 8 Ottobre 1989", testo con Maria Morganti e Aurelio Sartorio pubblicato nel catalogo della mostra De Pictura Picta, Care Of, Cusano Milanino 1990;
– "Il mio linguaggio è la pittura", testo pubblicato nel catalogo della mostra Periscopio 2002, Galleria Gruppo Credito Valtellinese, Milano 2002;
– Intervista per la trasmissione Il terzo anello di RAI Radio Tre del 5 ottobre 2002, in occasione della mostra Periscopio 2002, Galleria Gruppo Credito Valtellinese, Milano 2002;
– Intervista di Federico Sardella per il catalogo della mostra Le figure mancanti, Fondazione Palazzo Bricherasio, Torino, Febbraio 2003;
– Testo del 2005 pubblicato nel volume Parola d'artista – Dall'esperienza aniconica: scritti di artisti italiani 1960-2006, a cura di Giovanni Maria Accame, Edizioni Charta, 2007;
– "Rimozione della forma del pensiero come rimozione della memoria", 2006, testo pubblicato nel volume Parola d'artista – Dall'esperienza aniconica: scritti di artisti italiani 1960-2006, a cura di Giovanni Maria Accame, Edizioni Charta, 2007 e nel catalogo della mostra Dialoghi D'-Accanto, Magazzini di Palazzo Gatti, Viterbo 2009;
– Intervista di Micol De Pas, Flair, Aprile 2009;
– Intervista di Alice Manieri, Coeval Magazine, www.coeval-magazine.com, Ottobre 2015.