Scilipoti Alessandro

 Prof. Alessandro Scilipoti  

 

e-mail: a.scilipoti@accademia.firenze.it

qualificaDocente di I fascia

 

corsi 2016-2017:

 

corsi 2015-2016:

 

 

 

PROFILO BIOGRAFICO

Alessandro Scilipoti è nato nel 1963, vive e lavora a Roma e si occupa di design dal 1986, anno in cui ha conseguito la laurea in design del prodotto all'ISIA di ROMA discutendo una tesi di progettazione sui contenitori da viaggio. Consegue nel 2006 la laurea di II livello in design dei sistemi presso l'I.S.I.A di Roma, discutendo una tesi sulle materie plastiche biodegradabili.

L'esperienza formativa maturata all'ISIA,riferita alla conoscenza della cultura progettuale e metodologica specifica del design, si è contemporaneamente ampliata lavorando sia in collaborazione con studi professionali di design dove ha svolto incarichi di assistenza alla progettazione di prodotti ,sia attraverso incarichi di consulenza diretta con aziende di produzione. Ha lavorato nei settori materie plastiche, autronica, illuminazione, sistemi di arredamento commerciale, mobili ufficio, cartotecnica, immagine coordinata, oggettistica per arredamento domestico e altri settori.

Ha partecipato in esposizione al Salone del mobile di Milano, alla mostra Nuovo bel design di Milano, alla Biennale dei giovani designers di Saint Etienne ed alla mostra Africa e Design. Ha partecipato in qualità di designer alla campagna PIM per la catalogazione dei beni etno-atropologici nelle Isole Eolie. Nell'ambito degli incarichi in qualità di docente di design presso varie sedi delle Accademia di Belle Arti statali ha svolto ruolo di coordinatore del corso di fashion design ed è stato componente del Consiglio accademico. 

La specificità didattica dei programmi svolti è principalmente finalizzata alla formazione degli studenti riguardo una visione metodologica applicata alla progettazione del prodotto di design. Nell'ambito della specificità della formazione artistica nelle Accademie di Belle Arti questo pensiero è rivolto ad offrire un strumento utile alla comprensione e alla lettura dell'ampio panorama del prodotto di design e a fornire gli strumenti utili per stimolare le capacità di composizione creativa. All'interno di ciò si è spesso occupato di favorire il processo di integrazione tra l'ambito didattico sperimentale con quello imprenditoriale, creando opportunità di scambio, collaborazioni e di visibilità all'esterno del prodotto realizzato di cui alcuni esempi:

AltaromAltamoda 2105 : "estensioni" - sfilata (ABA FR)

AltaromAltamoda 2014 :" les teathre des funambules" - sfilata (ABA FR)

AltaromAltamoda 2013 : sfilata (ABA FR)

AltaromAltamoda 2011 – fili d'identità sospesa - sfilata (ABA FR)

AltaromAltamoda 2010 – Metamorphoseon - sfilata (ABA FR)

" I jeans del re "– workshop con impresa. - (ABA FR)

"Scenari di innovazione" - concorso ARTEX (ABA MC/ FR)

"Fashion in paper" - concorso ( ABA MC)

Restyling macchina da caffè "venus" Victoria Arduino – workshop con Nuova simonelli (ABA MC)

La maschera dell'anima – workshop con aziende ( ABA MC)

"MEMO ,il design del ricordo ",15 progetti per un gadget della città di Catania ( ABA CT)