La forza delle donne vista dall'Artmadio

on Venerdì, 03 Giugno 2016 13:37

Fino al 28 giugno presso l'aula 39 di Decorazione

Il piccolo spazio espositivo dell'Artmadio torna a ospitare al suo interno una mostra ideata e curata dagli allievi del triennio di Decorazione, seguiti dalla professoressa Anna Maiorano.

 

Dopo l'installazione "Radici" (27 aprile - 24 maggio scorsi) il bianco armadio dell'aula 39 offrirà uno sguardo sull'universo femminile, avvalendosi di foto e video installazioni.

"La grande forza del sesso debole" è il titolo dell'esposizione di Andrea Lisa Papini Pei Yuntong, visitabile dal 15 al 28 giugno.

Andrea Lisa Papini guarda alla donna come a straordinaria donatrice di vita con i suoi otto scatti fotografici che inquadrano il ventre di donne di età diverse che simboleggiano appunto la forza generatrice che vi scaturisce.

Pei Yuntong presenterà tre video che indagano le emozioni contrastanti di dolore, erotismo e fragilità e che conducono direttamente alla percezione stessa della vita.

A partecipare alla mostra anche gli allievi: Simona Moscati, Nicla D'Angelo, Stella Zoppi, Damiano Del Guasta e Chiara Vangelisti, con un video corale sulle donne che hanno fatto la Storia, mentre Baoru Zheng, Meiqi Jiang, Yunong Wu, Pei Shan Zeng presenteranno il video Un'intera giornata con una pietra. 

L’Artmadio è un piccolo spazio espositivo, nato da un'idea della professoressa Anna Maiorano. Collocato nell’area dell’ex-facoltà di Architettura nell’Accademia di Belle Arti di Firenze, l'Artmadio è stato inaugurato nel 2015.

 

 

 

Letto 1245 volte Ultima modifica il Domenica, 26 Giugno 2016 19:31