Lo spirito del lago impresso sulle tele

on Giovedì, 21 Luglio 2016 15:08

Gli studenti espongono a Massaciuccoli, Viareggio e Serravazza: 4 agosto-4 settembre

"Lo spirito del lago. Il paesaggio come ritratto e partitura musicale" è la mostra della Scuola Internazionale di Pittura del Paesaggio Massaciuccoli & Puccini, che dal 4 agosto al 4 settembre vedrà in esposizione le tele di Angela D'Ospina, Maria Cecilia Cirillo, Giulia Bianchi, Francesco Pirazzi, Luca Ceccherini, Francesco Fiorini, Gemma Mazzotti, Giuseppe Amorim Esposito, Anna Evdokimova, Elena Shaposhinkova, Zang Mu Qing, Cosimo Ermini, Miriam Marafioti, Grazia De Musso, Andrea Ornani,Giuseppe Sciortino, OxanaTregubova; tutti studenti dell'Acacdemia di Belle Arti di Firenze.

Il soggetto tematico che ha dato vita all'esposizione è stato scelto dai giovani artisti, d’intesa con la Commissione Artistico - scientifica composta, fra gli altri, dai pittori Brunello Baldi e Maurizio Canale, da Giuseppe Cordoni, poetico e critico d’arte, coordinatore del progetto, e dal presidente dell'associazione Città Infinite Giovanni Enrico Arrighini, coordinatore organizzativo della Scuola.

Gli studenti hanno dipinto in residenza per venti giorni nel complesso "La Brilla" di Quiesa di Massarosa, antico opificio destinato alla brillatura del riso sulle sponde del lago di Massaciuccoli, oggi restaurato e sede fra l'altro di iniziative culturali.

La sfida posta ai giovani artisti era quantomeno ambiziosa: oltre cent’anni dopo l’edenica visione che del Lago seppero darcene i Pittori della Bohème, qual è oggi l’immagine che ce ne rimane? E come la pittura può tornare a farsi coscienza del mondo che circonda e dello stato in cui versano le cose? Sotto la guida dello scultore Adriano Bimbi, titolare della Cattedra di Pittura presso la nostra Accademia, essi sono tornati, quindi, a esercitare la “coscienza dello sguardo” su un territorio di così straordinaria rilevanza ambientale, storica ed estetica che è il lago di Massaciuccoli.

L'esposizione è la seconda fase di un progetto che ha già visto in mostra gli studi elaborati dagli allievi del professor Bimbi dal 20 giugno al 10 luglio nel foyer del Gran Teatro Puccini. Ora i giovani artisti hanno realizzato opere pittoriche, anche di notevoli dimensioni, che daranno vita ad una grande mostra al complesso "La Brilla", Parco regionale Migliarino San Rossore e Massaciuccoli, per tutto il mese di agosoto, che poi si sposterà nell'autunno a Villa Argentina a Viareggio e al Palazzo Mediceo di Seravezza.
 
L'inaugurazione è il 4 agosto alle ore 18
Orari di vista a "La Brilla": tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 20, sab e dom dalle 17 alle 23

 

 

 

 
 
 
Letto 1425 volte Ultima modifica il Mercoledì, 14 Settembre 2016 14:27