Open day alla Scuola Libera del Nudo (Foto)

on Venerdì, 08 Aprile 2016 10:25

Tele, pennelli e carboncini per ritrarre la forma umana dal vivo. In cinquanta hanno risposto alla chiamata dell'Open day della Scuola Libera del Nudo dell'Accademia di Belle Arti di Firenze che ieri, per la prima volta, ha aperto le porte agli appassionati del disegno anatomico dal vero per una lezione gratuita.

La Scuola offre l'opportunità agli artisti e agli studenti d'arte di esercitarsi nel disegno con modello vivente sia maschile che femminile con pose di durata variabile tra breve, media e lunga.

Possono iscriversi, senza prova preliminare di accesso, le persone già ammesse a frequentare per almeno un anno la Scuola libera del nudo; coloro in possesso di maturità artistica, diploma dell'Accademia di Belle Arti, laurea in Architettura e DAMS. La Scuola è aperta, inoltre, agli studenti iscritti all'Accademia, mentre per tutte le persone prive del titolo di studio richiesto è prevista una prova grafica.

La frequenza al corso non è obbligatoria e a conclusione del percorso non viene rilasciato alcun titolo di studio, ma un attestato di partecipazione.

Undici anni di mostre online della Scuola Libera del Nudo

Letto 1008 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Aprile 2016 14:34