Docenti in Entrata

Il docente ha la possibilità di trascorrere un periodo di mobilità per attività didattica e/o di ricerca presso un Istituto partner all’estero. La mobilità docenti deve garantire qualità nello scambio e nella didattica sia in entrata che in uscita. Gli scambi inter- istituzionali devono favorire la crescita individuale ed istituzionale in termini di qualità e di internazionalizzazione.

L’obiettivo è di garantire la massima visibilità degli eventi, conferenze, lezioni, attività organizzate dallo Staff in mobilità. La comunicazione con i risultati ottenuti dalla mobilità docente è prioritariamente impostata sul sito web.

L'Accademia di Belle Arti di Firenze tramite la Commissione Internazionale provvede all'approvazione, alla stipula, al monitoraggio di Accordi Bilaterali con Partner internazionali finalizzati all'attività di scambio e mobilità internazionale. L'accordo internazionale Bilaterale è il presupposto necessario per qualsiasi attività di mobilità dei docenti in entrata e in uscita. L'accordo bilaterale tra partner regola il numero delle mobilità docenti.

Il docente interessato a trascorrere un periodo di mobilità per attività didattica e/o di ricerca presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze deve mettersi in contatto con il responsabile della Mobilità Docenti del nostro istituto per concordare contenuti e tempi, allegando il proprio CV e il programma didattico previsto.

Letto 3350 volte