Economia e Mercato dell'Arte 

Prof. Bruni Valeria

Crediti formativi (ECTS Credits): 6
Livello (Level): Biennio (Master)
Corso di riferimento (Departments): Arti visive e nuovi linguaggi espressivi
Anno Accademico (Academic Year)A.A. 2018-2019
Il corso si terrà nel I semestre
 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):
Fornire allo studente un opportuno approfondimento nell'ambito dell'economia e del sistema dell'arte in generale.
 
CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):
Il corso sarà diviso in tre parti tematiche. La prima indagherà i meccanismi sociali che hanno portato, durante l'Ottocento, al passaggio dal mecenate/collezionista tradizionalmente inteso, a quello "moderno" con conseguente nascita delle gallerie.
La seconda indagherà le diverse complessità del mercato contemporaneo.
La terza sarà concentrata sull'idea di evento culturale.
 
TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):
Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 
 
MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):
Prova orale
 
BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Karine Lisbonne, Bernard Zurcher, Arte contemporanea: costo o investimento? Una prospettiva europea, Johan&Levi, 2009 (obbligatorio)
Pierluigi Panza, L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità finanziaria. Genealogie ed eterogenesi dei fini nell'arte contemporanea, Guerini, Milano 2017 (obbligatorio)
Federica Pirani, Che cos'è una mostra d'arte, Carocci Editore, Milano 2018 (obbligatorio)
Francesco Poli, Il sistema dell'arte contemporanea, Laterza, Roma - Bari, ed. 2015 (obbligatorio)
Alessia Zorloni, L'economia dell'arte contemporanea. Mercati strategie e star system, Franco Angeli, Milano, ed. aggiornata 2016 (obbligatorio)

INTERNATIONAL STUDENTS:

The course concern the change of the figure of the collector since XIX century to today and the new strategies of the market.