Decorazione - Mazzotti

on Giovedì, 18 Agosto 2016 15:14

Decorazione

[eng]

Prof. Mazzotti Stefano

Crediti formativi (ECTS Credits): 12

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments):Decorazione (Decorative Arts)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type): Laboratoriale (Laboratory)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

L'obiettivo del corso è di dare agli studenti una formazione culturale, tecnica, artistica e professionale che tenga conto del pluralismo dei linguaggi e delle innovazioni che caratterizzano la contemporaneità, l'intenzione è di formare artisti e operatori nel campo delle arti visive capaci di muoversi col proprio lavoro nella situazione contemporanea dell'arte e della cultura; oltre allo studio e alla conoscenza delle principali tecniche decorative del passato, come l' affresco, la ceramica e il mosaico sempre attuale grazie alla sua versatilità, resistenza all'usura e al tempo; gli studenti dovranno realizzare varie opere personali da attuarsi con le tecniche e gli stili a loro più congeniali, purché gli elaborati siano in linea con la ricerca e le poetiche dell'Arte contemporanea.
 
Programma del corso:
 
Il corso di Decorazione è un corso di ricerca e sperimentazione artistica, l'obiettivo è di dare agli studenti una formazione culturale, tecnica, artistica e professionale che tenga conto del pluralismo dei linguaggi e delle innovazioni che caratterizzano la contemporaneità, l'intenzione è di formare artisti e operatori nel campo delle arti visive capaci di muoversi col proprio lavoro nella situazione contemporanea dell'arte e della cultura, in grado di progettare e realizzare opere integrate in ambienti architettonici e arredi urbani; oltre allo studio e alla conoscenza delle principali tecniche decorative del passato, come l' affresco, e il mosaico, gli studenti dovranno realizzare varie opere personali a tema libero da attuarsi con le tecniche e gli stili a loro più congeniali, purchè gli elaborati siano in linea con la ricerca e le poetiche dell'Arte contemporanea.

Il primo anno sarà interamente dedicato alla studio, alla ricerca artistica e alla sperimentazione in modo che gli studenti possano trovare la tecnica e lo stile più consono alla loro personalità.

Nel secondo e terzo anno, il programma prevede anche la realizzazione di un progetto per un'opera d'Arte o elaborato decorativo da inserire in un ambiente architettonico o arredo urbano, da realizzare a grandezza naturale, oppure se di grandi dimensioni il progetto andrà realizzato in scala, sviluppando solo un particolare a grandezza reale, la tecnica e le scelte stilistiche sono liberi; Nella progettazione di quest'opera gli studenti per poter scegliere i colori, i materiali e la tecnica più adeguati, dovranno prendere in considerazione, l'ambiente dove l'opera andrà inserita, lo spazio, la funzione, ecc. le opere andranno accompagnate da una breve relazione che illustri le scelte artistiche, culturali e tecniche. Durante il semestre saranno fatte alcune revisioni degli elaborati, si esige la frequenza costante delle lezioni.

Durante l'anno si terranno alcune lezioni teoriche mentre altre si svolgeranno prevalentemente sotto forma di dialogo con i singoli allievi; Si consiglia la consultazione dei siti web, delle riviste d'arte di arredo e design più importanti, e la visita alle principali mostre nazionali e internazionali, nonché la lettura di libri di poesia e letteratura, la lettura e lo studio di alcuni testi in elenco, altri potranno essere aggiunti durante l'anno in base alle esigenze, anche il programma potrà subire alcune modifiche e adeguamenti durante l'anno.
 
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

L'indirizzo del corso è prevalentemente artistico, il programma prevede la realizzazione di un progetto a tema libero per un'opera d'Arte o elaborato decorativo da realizzare a grandezza naturale, oppure sviluppando solo un particolare da inserire in un ambiente architettonico o arredo urbano, la tecnica e le scelte stilistiche sono liberi, nella progettazione di quest'opera gli studenti dovranno prendere in considerazione, il contesto dove l'opera andrà inserita, lo spazio, la funzione, ecc. per poter scegliere i colori, i materiali e la tecnica più adeguati, le opere andranno accompagnate da una breve relazione che illustri le scelte artistiche, culturali e tecniche. Durante il semestre, si terranno alcune lezioni teoriche frontali mentre altre si svolgeranno prevalentemente sotto forma di dialogo con i singoli allievi, si esige la frequenza costante delle lezioni. Si consiglia la consultazione dei siti web, delle riviste d'arte, di arredo e design più importanti, nonché la visita alle principali mostre nazionali e internazionali, si consiglia pure la lettura di libri di poesia e letteratura, la lettura e lo studio di alcuni testi in elenco mentre altri saranno aggiunti durante l'anno in base alle esigenze. Il programma potrà subire alcune modifiche e adeguamenti durante l'anno.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
Applicazioni pratiche (Practical Aplication)
Progetti laboratoriali/Stage (Workshop)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Lezioni teoriche, progetti laboratoriali, stage e applicazioni pratiche realizzate con qualsiasi mezzo e tecnica. (Theoretical Lessons, Practical Aplication)
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Nella valutazione finale si terrà conto dell'impegno dimostrato nei confronti della scuola, del rispetto del programma, della ricerca artistica, della creatività e originalità delle opere realizzate durante l'anno.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Testi facoltativi da consultare:
Ernst H. Gombrich, "Il senso dell'ordine"
-Angela Vettese, "Capire l'Arte contemporanea"
-Francesco Bonami, " Lo potevo fare anch'io".
-Angela Vettese,"Si fa con tutto. Il linguaggio dell'arte contemporanea
-Jean Claire "L'inverno della cultura"
-Piergiorgio Odifreddi: " Abbasso Euclide", "C'è spazio per tutti", "Una via di fuga"
Alida Cresti: " Nell'immaginario cromatico"
 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

The course objective is to supply students with a cultural, technical, artistic, and professional preparation that takes into account the pluralism of artistic expression and the innovations that characterize contemporary times. The intention is to form artists and persons working in the field of visual arts who will be capable to present their work within the contemporary situation of art and culture. Students will be required to either realize a project of their own choice, or create a full size decorative piece, or develop a particular detail to be inserted in an architectural environment or within urban planning. Each project will be presented with a brief explanatory essay illustrating its artistic, cultural and technical development. Frequent reviews will occur during the semester and an assiduous attendance of lessons is required. There will be theoretical lessons and also personalized lessons for singular students.

 

Letto 448 volte