Elementi di morfologia e dinamiche della forma - Bernardo

on Mercoledì, 17 Agosto 2016 13:59

  Elementi di morfologia e dinamiche della forma            

[eng]

Prof. Bernardo Rosita

Crediti formativi (ECTS Credits): 9

Livello (Level)Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Decorazione (Decorative Arts)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017

 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica (Theoretical-Practical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Gli obiettivi del Corso sono: far acquisire allo studente un metodo di studio e di realizzazione che gli consenta di dominare il processo creativo/ideativo sia nell'ambito delle Arti Visive in genere che nelle specifiche dei campi definiti dalla Scuola di Decorazione ( design, progettazione, ecc.)
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

La "FORMA" è spesso in natura come nell'artificio assai ingannevole.

L"artista", il creativo oggi, quando ricerca e progetta compie un processo dinamico che consente alla Forma di svelarsi e mostrarsi in molte altre forme.

Separare la forma dal suo aspetto puramente morfologico e acquisire in questo la capacità di controllare il suo evolversi nella progettazione, può definire bene quali obiettivi cerchi di raggiungere questo Corso nello specifico della Scuola di Decorazione.

Le tematiche:

-Disegnare per conoscere, acquisizione di un metodo di lavoro.

-La mano: strumento tra gli strumenti.

-L'occhio: guardare per saper vedere e saper rappresentare.

-Il segno, la macchia, la traccia, la linea, il contorno, il chiaroscuro.

-Aspetti funzionali del disegno.

-L'illustrazione naturalistica.

-La geometria nella natura.

-La forma, analisimdel rapporto tra forma e funzione.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons), Applicazioni pratiche (Practical Aplication)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Il Corso si struttura attraverso lezioni frontali settimanali ove gli argomenti vengono illustrati e spiegati, a seguire gli studenti rimangono a seguire il laboratorio ove con la direzione della docente eseguono esercitazioni pratiche sui temi del Corso.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Gli studenti come preesame devono sostenere una prova scrittografica costituita da una parte teorica scritta unitamente a degli esercizi grafici che illustrino i temi approfonditi.

L'esame, se superata la prova scrittografica, consiste nel presentare l'esercitazioni grafiche ed in un breve colloquio sui temi di studio.

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

D'Arcy, Wentworth Thompson, Crescita e forma, la geometria nella natura, Boringhier, Torino1969. Facoltativo

Di Napoli Giuseppe, Disegnare e conoscere, piccola biblioteca einaudi, Einaudi 2004 Torino. Obbligatorio.

M.Kemp, Immagine e verità, per una storia dei rapporti fra arte e scienza, Il Saggiatore, Milano 1999. Consigliato.

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

 

 

Letto 396 volte