Modellistica (Scenografia) - Rocca

on Giovedì, 15 Settembre 2016 08:46

Modellistica

[eng]

Prof. Rocca Claudio

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

Livello (Level):Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments):Scenografia (Set Design)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type):Teorico-pratica (Theoretical – Practical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso persegue l'obiettivo di fornire un metodo appropriato alla progettazione che sia di tipo artistico, architettonico, o
di carattere prettamente tecnico; questo insegnamento vuole fornire quindi strumenti di approfondimento sulla filosofia
del progetto e le implicazioni che ne conseguono, passare dalla rappresentazione fino alla realizzazione concreta
attraverso modelli di studio e di verifica al progetto stesso.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Tema annuale: scenari urbani. La città come rappresentazione sociale ed architettonica, intesa come una scenografia
vivente e pulsante. Nel percorrere il tema della progettazione saranno affrontati gli ambiti in cui operare; saranno presi in considerazione lo spazio della città e le sue relazioni fra le persone che abitano tale spazio. La percezione dello spazio
ed il rapporto fra progetto e realizzazione fisica. La ricerca sugli spazi urbani quali piazze, strade, così come sulla
percezione della distanza fisica e della distanza culturale fra chi partecipa alla vita cittadina. L'espressività e l'identità
territoriale. I materiali che popolano il panorama urbano, gli oggetti che sono presenti in tale panorama individuandone gli stili, i temi ed il periodo di appartenenza. Il tema sarà svolto con lo sviluppo di tre passaggi (il rilievo, il progetto e il
modello) il cui corretto svolgimento, attraverso revisioni registrate individualmente, rappresenta il percorso obbligato per
sostenere l'esame.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche, applicazioni pratiche (Theoretical Lessons, Practical Aplication)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Il Corso che si tiene durante tutto l'anno accademico è composto da una serie di lezioni teoriche che illustrano i contenuti
della progettazione e che ne individuano gli ambiti di intervento. Si affrontano i temi sui materiali, sullo spazio,
sull'architettura. Saranno tenute tre esercitazioni laboratoriali ex-tempore per definire i tre momenti del percorso (rilievo, progetto e modello) che comporranno il materiale essenziale d'esame.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

La prova finale consiste nella presentazione delle tre schede che richiede la compilazione attraverso disegni, schizzi,
appunti e riflessioni che compongono i tre momenti rilievo, progetto, modello, con la raccolta di tutto il materiale prodotto in un blocco personalizzato formato minimo A3. Verrà verificata la parte teorica attraverso un test a risposte aperte sui temi affrontati durante le lezioni teoriche. E' necessario affrontare una serie di "revisioni" per la verifica e controllo del percorso e quindi verranno considerate tali revisioni quali elemento fondamentale per presentarsi alla prova finale dove verrà discusso il tema del progetto tenendo in considerazione anche la modalità di presentazione del lavoro preparato durante l'anno.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

- Benevolo, Leonardo "Storia dell'architettura moderna" capitoli XI, XII e XIII, forniti dal docente in formato digitale.
Ed. Laterza, Bari, 1982. (obbligatoria).
- Dispensa fornita dal docente con estratti da manuali di progettazione, le misure che interessano lo spazio dell'abitare
e degli oggetti che lo abitano, i materiali dell'abitare, etc. (obbligatoria).
- Hall, Edward T. "La dimensione nascosta. Il significato delle distanze fra i soggetti umani". Estratti forniti dal docente in
formato digitale. Ed. Bompiani, Milano, 2001. (obbligatoria)
- Mumford, Lewis "La città nella storia" Ed. Etas Kompass, Milano 1961; capitoli I, VIII, XIV, XV forniti dal docente in
formato digitale. (obbligatoria)
 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

The course explores the practice of design, in particular urban design. The fundamental objectives of this type of design
are method and the ability to undertake matters related to design in all its forms. Students will be required to realize
models of their ideas during the design phase of their project. The course will examine the full panorama of the urban
area with regard to its size, colors, and materials. During the course there will be three tests regarding the topics of relief,
project, and model. The final exam will be divided in two parts: a theoretical part regarding the lessons and the
mandatory readings that are indicated in the bibliography of the course and a critique of the student's work (sketches,
drawings, models, prototypes, etc.).

 

Letto 424 volte