Storia delle Arti Applicate - Bellesi

on Mercoledì, 17 Agosto 2016 11:46

  Storia delle Arti Applicate            

[eng]

Prof. Bellesi Sandro

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Decorazione (Decorative Arts)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Oltre al programma seminariale, per il quale si veda la voce successiva, il corso prevede una ricerca scritta individuale, che, concordata con il professore, avrà come argomento un'opera esaminata durante le lezioni.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Titolo del corso: Le Arti Applicate a Firenze dai Medici ai Lorena. Il corso è dedicato all'analisi delle arti applicate, o arti decorative, a Firenze dal secondo quarto del Cinquecento fino alla metà dell'Ottocento. Connesse strettamente alle scelte artistiche legate alle casate granducali Medici e Lorena, le arti applicate in Toscana si distinsero in questo tempo per l'alta qualità legata alla produzione di opere e manufatti pregiati di vario tipo, tra i quali si distinsero, soprattutto, vasi e commessi di pietre dure, oggetti d'arredo in cristallo di rocca, mobili in legni pregiati, oggetti in oro e argento, gioielli, medaglie, cammei, avori, arazzi e, ancora, stucchi ornamentali e porcellane. Proprio in relazione alle porcellane è da ricordare la fondazione nel 1737 della celebre Manifattura di Doccia, istituita per volontà del marchese Carlo Ginori a Sesto Fiorentino, poi nota come Richard Ginori.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Il corso che si svolgerà nel I semestre, prevede 4 ore di lezione la settimana. Oltre alle lezioni in Accademia ne sono previste altre da svolgere in alcuni musei.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Esame orale
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY): 

- A. Giusti, Origine e sviluppi della manifattura granducale, in Splendori di Pietre Dure. L'Arte di Corte nella Firenze dei Granduchi, catalogo della mostra a cura di A. Giusti, Firenze, 1988, pp. 10-23

- M. Mosco, Francesco I e il Casino di San Marco: cristalli e pietre dure, in M. Mosco – O. Casazza, Il Museo degli Argenti. Collezioni e collezionisti, Firenze, 2004, pp. 65-81

- O. Casazza, Ferdinando I e il commesso fiorentino, in M. Mosco – O. Casazza, Il Museo degli Argenti. Collezioni e collezionisti, Firenze, 2004, pp. pp. 83-95

- M. Mosco, Il cardinal Leopoldo e gli avori, in M. Mosco – O. Casazza, Il Museo degli Argenti. Collezioni e collezionisti, Firenze, 2004, pp. pp. pp. 137-151

- D. Heikamp, L'arte vetraria medicea del Cinque e Seicento in "Gazzetta antiquaria", 1989, n. 7, pp. 49-55

- M. Mosco, Cosimo III e il Gran Principe Ferdinando: dal sacro al profano, in M. Mosco – O. Casazza, Il Museo degli Argenti. Collezioni e collezionisti, Firenze, 2004, pp. pp. 153-167

- L. Meoni, L'Arazzeria Medicea, in Storia delle arti in Toscana. Il Seicento, a cura di M. Gregori, Firenze, 2001, pp. 107-116

- S. Bellesi, Stefano della Bella. Otto dipinti su pietra paesina, Firenze, 1998, pp. 7-40

- S. Bellesi, Il primo tempo fiorentino dello stuccatore Giovan Martino Portogalli, in "Paragone", 1993, n. 515-517, pp. 41-64

- S. Bellesi – M. Visonà, Giovacchino Fortini. Scultura Architettura Decorazione e committenza a Firenze al tempo degli ultimi Medici, Firenze, 2008, pp. varie

- S. Bellesi, Andrea Scacciati. Pittore di fiori, frutta e animali a Firenze in età tardo barocca, Firenze, 2012, pp. varie

- S. Bellesi, La scultura tardo-barocca fiorentina e i modelli per la manifattura di Doccia: precisazioni e nuove considerazioni, in Le Statue del Marchese Ginori. Sculture in porcellana bianca di Doccia, catalogo della mostra a cura di J. Winter, Firenze, 2003, pp. 9-18

- J. Winter, Le statue del marchese Ginori, in Le Statue del Marchese Ginori. Sculture in porcellana bianca di Doccia, catalogo della mostra a cura di J. Winter, Firenze, 2003, pp. 19-27

- L. Ginori Lisci, La porcellana di Doccia, Firenze, 1963, pp. 5-128

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

 

 

Letto 665 volte