Storia dell'Arte Contemporanea - Guida

on Mercoledì, 17 Agosto 2016 10:32

 Storia dell'Arte Contemporanea  

[eng]

Prof. Guida Cecilia

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Grafica (Printmaking and Graphic Arts)

Anno Accademico (Academic Year)A.A. 2016-2017

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso ha come obiettivo quello di fornire agli studenti le conoscenze teoriche e critiche per comprendere le trasformazioni dell’arte nel corso del Novecento e, in particolare, a partire dalla seconda metà del secolo scorso fino a oggi.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Il corso, dal titolo “Arti, esperienza e spazio dagli anni Sessanta fino a oggi”, esamina le neoavanguardie storiche da un punto di vista sociale, antropologico e mediologico, ripercorrendo le progressive trasformazioni dell’arte in un’esperienza relazionale e pubblica a partire da un periodo storico che si caratterizza per le tensioni sociali, i conflitti bellici, il boom economico, la contestazione studentesca ecc. In particolare, l’intero corso sarà concepito come una sorta di “magazine”, dove in ogni lezione/“numero monografico” sarà trattata una grande mostra o un evento artistico di rilievo internazionale come punto di partenza per analizzare gli artisti coinvolti, le opere mostrate, i movimenti rappresentati e le teorie estetiche sviluppatesi a riguardo della Pop Art, del Minimalismo, dell’Arte Concettuale, della Land Art, dell’Arte Povera, della Body Art fino ad arrivare alla Socially Engaged Art (o “arte socialmente impegnata”) e all’arte partecipativa. Sarà realizzato, inoltre, un seminario di approfondimento in cui verranno analizzati e discussi insieme in classe alcuni concetti-cardine della ricerca e pratica artistica contemporanea, usati come chiavi di lettura di alcune delle trasformazioni dell’arte nel corso del Novecento, come per gesto, oggetto, consumo, esperienza, spettatorialità.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Lezioni frontali e partecipate, all’interno delle quali verrà data particolare attenzione alla discussione in classe con il docente e tra gli studenti, e verrà dato spazio alle proposte, ai contenuti e alle ricerche proposte dagli studenti, su indicazione e stimoli forniti dal docente in classe.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Esame orale
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Per i frequentanti
Dei testi qui sotto elencati verranno poi indicate durante le lezioni le parti da preparare per l’esame in relazione all’anno di corso dello studente Per i frequentanti:
-C. Bishop, Inferni Artificiali. La politica della spettatorialità nell’arte partecipativa, edizione italiana e postfazione a cura di Cecilia Guida, lucasossella editore, Bologna, 2015.
-C. Guida, Spatial Practices. Funzione pubblica e politica dell’arte nella società delle reti, Franco Angeli, Milano, 2012.
-Dispense fornite dal docente nel corso delle lezioni.
 
Per i non frequentanti i testi d’esame sono da concordare con il docente.
 
Ai fini dell’esame finale, agli studenti è richiesta la conoscenza dei testi indicati nella bibliografia e l’approfondimento di un argomento a scelta tra quelli trattati durante le lezioni e il seminario (con una tesina o in un altro formato da concordare con il docente).
 
Gli studenti frequentanti sono invitati a iscriversi alla pagina facebook del corso – il cui titolo verrà indicato durante la presentazione del corso – dove, ogni settimana, verranno postati materiali (link, video, film, testi, ecc) presi dalla Rete e relativi ai temi trattati nel corso delle lezioni.
 
 
 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

Letto 570 volte