STORIA delle ARTI APPLICATE (storia del design) - Scilipoti

on Martedì, 23 Agosto 2016 08:11

STORIA delle ARTI APPLICATE (storia del design)

[eng]

Prof. Alessandro Scilipoti (Integrazione corso Prof. Claudio Rocca)

Crediti formativi (ECTS Credits): 6

 

Livello (Level):Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Decorazione

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso si propone di interpretare l'evoluzione storica del design a partire dal periodo dei primi anni del 1900 fino alla contemporaneità a seguito del programma già svolto che ha affrontato i periodi antecedenti.
Verranno analizzati i criteri generali del concetto di design e i principali elementi costitutivi della disciplina attraverso la sua evoluzione. Verranno analizzati i rapporti tra estetica e funzionalità applicata alle esigenze produttive specifiche della seconda e terza rivoluzione industriale.
Il percorso temporale preso in considerazione offre la possibilità di individuare gli oggetti d'uso da un punto di vista storiografico attraverso un confronto con le influenze della storia delle correnti estetiche, dell'industria, delle arti applicate, della moda, della grafica e guardando ai fenomeni della società e della economia i come sensibili indicatori dei suoi sviluppi nel tempo.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Le lezioni seguiranno i seguenti punti generali:
• Relazione generale del concetto moderno di design come seguito all'eredità delle origini del disegno industriale in relazione alla prima rivoluzione industriale, al concetto di macchina e alla produzione in serie.
• L'Art Nouveau e le variazioni europee / Wiener Werkstatte e le confluenze tra USA e Europa. Il caso thonet
• Il sistema produttivita-prodotto tra Europa e USA - deutesher werkbund- il caso AEG e Ford - il caso Peter Bherens e la nascita del design moderno
• L'eredità del bauhaus nella formazione del Movimento moderno: l'estetica della funzionalità
• Streamline in USA e Art Deco in Europa
• Il design del Dopoguerra in Europa
• Gli anni del boom economico in Italia
• il Radical Design
• Design postmoderno
• Tra globalizzazione ed ecosostenibilità
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Le lezioni si terranno in forma teorica e verranno integrate da una costante analisi dei testi visivi presi in esame sotto forma di supporti: proiezione immagini, film documentari. Al fine di ampliare la conoscenza è prevista la visita a mostre, eventi e musei del settore.
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

La organizzazione del corso prevede la presenza in aula durante le lezioni frontali e lo studio personale da parte degli studenti su appunti delle lezioni e testi consigliati sui singoli argomenti.
Calendario degli incontri :
- Giovedì 12 maggio
- giovedì 19 maggio
- Giovedì 26 maggio
- Giovedì 9 giugno
- Giovedì 16 giugno
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

È previsto un colloquio orale volto a comprendere i contenuti specifici riguardo le relazioni temporali nella evoluzione del design . Sarà oggetto di valutazione la presenza attiva in aula da parte dello studente ,la chiarezza espositiva ,la correttezza nelle informazioni e la capacità di leggere e poter mettere in confronto i contenuti della storia del design nei diversi periodi di sua evoluzione.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Consigliata:
Maurizio Vitta : il progetto della bellezza - il design tra arte e tecnica dal 1851 ad oggi - PBEinaudi
Renato De Fusco : storia del design - Laterza

Per approfondimenti e nozioni parallele
Enzo Frateili : dici lezioni di storia del design - francoangeli
Tomas Maldonado : disegno industriale un riesame - Feltrinelli
Grillo Dorfles : introduzione al disegno industriale - Einaudi
Charlotte e Peter Fiel :Design del XX sec -Tashen
Gabriella D'Amato ,moda e design - mondadori
Enzo Frateili : design e civiltà della macchina ( fuori tiratura)
Vittorio Gregotti : il disegno del prodotto industriale
Andrea Branzi : introduzione al design italiano - Baldini&Castoldi
Simonetta Lux : arte e industria - Sansoni
Gillo Dorfles : introduzione al disegno industriale - Einaudi

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

It is a theoric course and considers the history of design from the second industrial revolution to the contemporary era.
It will be analyzed the general criteria of design and the principal characterizing element of the discipline and his evolution between aestethic and funcionality.
In this historical period considered the use object from historiographical point of view and in comparison whit arts,fashion, graphic history and economic and social phenomena.
The exam consist of an interwiew about the interpretation of the historical evolution of design.
It will be valuated the clarity , the right information and the capacity to posses a global vision.
 

 

Letto 463 volte