Tecniche dell'Incisione    

[eng]

Prof. Mika Fatih

Crediti formativi (ECTS Credits): 8

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Decorazione (Decorative Arts); Pittura (Painting).

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica (Theoretical-Practical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso prevede una formazione sulle tecniche calcografiche d’incisione tradizionali e tecniche calcografiche sperimentali. Dopo aver acquisito una conoscenza di base, gli studenti dovranno progettare ed eseguire la matrice con le tecniche scelte, ottenendo una stampa finale adeguata al proprio linguaggio artistico. Si finalizzeranno le prove di stampa fino ad ottenere il bon a tirer utile a realizzare una piccola tiratura.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

1 – Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo: punte, rotelle, brunitoi, berceau, vernici, cere, inchiostri, torchio calcografico, carta per la stampa, lastre.
2 – Tecniche tradizionali dirette e indirette:
A – puntasecca : storia della puntasecca - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
B – manieranera: storia della manieranera - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
C – acquaforte: storia dell’acquaforte - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
D – Acquatinta : storia dell’acquatinta - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
E – Ceramolle: storia della ceramolle - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
F – maniera a zucchero: storia della maniera a zucchero - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
G – lavis: storia della maniera lavis - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
H - maniera pittorica: storia della maniera pittorica - Conoscenza degli strumenti di lavoro e loro utilizzo specifico sulle matrici
I - tecniche calcografiche sperimentali: provare e uttilizzare i diversi materiali non convenzionali per realizzare le matrici.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons); Applicazioni pratiche (Practical Aplication); Progetti laboratoriali/Stage (Workshop).
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

La didattica prevede lezioni di teoria e esercitazioni pratiche in laboratorio. Agli studenti saranno distribuite dispense e indicati libri di testo. Saranno organizzate uscite didattiche. Per alcuni studenti selezionati verrà organizzata una mostra a fine anno.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Nell’esame finale si valuteranno i lavori realizzati durante l’anno dagli studenti che dovranno illustrare i loro elaborati sostenendo un colloquio e dimostrando di aver appreso i fondamenti teorici e pratici della materia.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

-Mariani G. Le tecniche calcografiche d'incisione diretta, bulino, puntasecca, maniera nera, lineamenti di storia delle tecniche /2, De Luca, 2003, Roma.
-Mariani G. Le tecniche calcografiche d'incisione indiretta, acquaforte, acquatinta, lavis, cera molle, lineamenti di storia delle tecniche /3, De Luca, 2005, Roma.
-Strazza G. Il gesto e il segno, tecnica dell'incisione, Scheiwiller, 1979, Milano.
-A.A.V.V. Hayter e l'atelier 17, Electa, 1990, Milano.
 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):