Tecniche di Fonderia I e II - Bianchini

on Mercoledì, 17 Agosto 2016 14:14

  Tecniche di Fonderia I e II            

[eng]

Prof. Bianchini Luca

Crediti formativi (ECTS Credits): 8 + 8

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Scultura (Sculpture)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica (Theoretical – Practical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

L'obiettivo del Corso di Tecniche di Fonderia I e II è quello di far acquisire agli studenti dell'Accademia una formazione teorico-pratica sul processo di lavorazione del bronzo a cera persa con particolare attenzione a valorizzarne l'aspetto creativo ed espressivo in quanto manifestazione artistica.

Durante il corso di Tecniche di Fonderia I al primo anno gli studenti hanno la possibilità di apprendere nel laboratorio le seguenti fasi di lavorazione: realizzazione del modello; formatura a tasselli, forma persa, forma in gomma siliconica.

Durante il corso di Tecniche di Fonderia II al secondo anno gli studenti hanno la possibilità di apprendere nel laboratorio le seguenti fasi di lavorazione: forgiatura: realizzazione di ceselli, cesellatura e patinatura del bronz

A completamento del corso viene realizzato un workshop sulla fusione a cera persa presso una Fonderia d’Arte.

 
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Durante il corso di Tecniche di Fonderia I al primo anno gli studenti hanno la possibilità di apprendere nel laboratorio le seguenti fasi di lavorazione:
realizzazione del modello;
formatura a tasselli, forma persa, forma in gomma siliconica.
Durante il corso di Tecniche di Fonderia II al secondo anno gli studenti hanno la possibilità di apprendere nel laboratorio le seguenti fasi di lavorazione:
forgiatura: realizzazione di ceselli
cesellatura e patinatura del bronzo
Nella nostra Accademia non è prevista la fase della fusione in bronzo, in mancanza di un adeguato laboratorio per cui ogni anno per consentire agli studenti di apprendere anche detta tecnica, a completamento del corso viene realizzato un workshop sulla fusione in bronzo a cera persa, mediante stipula di opportuna convenzione con una Fonderia d'Arte, presso cui gli studenti possono apprendere le seguenti tecniche:
sistema di alimentazione dei condotti e sfiatatoi;
formatura e cottura del loto;
fusione e getto in bronzo.
Ogni anno tutti gli allievi del corso vengono portati in visita ad una Fonderia Artistica per assistere a una fusione, che dovrà essere documentata da una breve tesina, facendo riferimento alla propria esperienza personale, allegando alcune fotografie che mostrino il processo di fusione.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Applicazioni pratiche (Practical Aplication)
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

All'inizio del corso ogni allievo dovrà presentare alcuni disegni-progetto che saranno valutati dal docente per concordare insieme i progetti più adatti da realizzare. Lo studente potrà liberamente decidere il tema dell'elaborato.
Durante il corso di Fonderia I gli studenti realizzano il modello in cera.
Durante il corso di Fonderia II gli studenti realizzano una scultura in bronzo a cera persa o a staffa curata in ogni minimo particolare.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Gli esami di Tecniche di Fonderia I e II verteranno sulla discussione degli elaborati prodotti dagli studenti durante il corso.
Gli allievi del primo anno del corso di Fonderia I dovranno presentare agli esami tre opere in cera con tre tecniche diverse, la prima modellata in cera, la seconda in cera ricavata dal negativo in gomma siliconica, la terza a scelta dello studente. Inoltre dovranno presentare una cartella grafica dei disegni-progetto.
Gli allievi del secondo anno del corso di Fonderia II dovranno presentare agli esami una scultura in bronzo a cera persa o a staffa curata in ogni particolare e altre due opere a scelta. Inoltre dovranno presentare una cartella grafica dei disegni-progetto. Sarà altresì richiesta in sede di esame la presentazione della tesina sul processo di fusione appreso durante la visita guidata alla Fonderia Artistica.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

FORMATURA E FONDERIA Guida ai Processi di Lavorazione di Augusto Giuffredi. Casa Editrice: Alinea Editrice (marzo 2010)
LA FUSIONE ARTISTICA A CERA PERSA di Francesco Bruni. Edizioni Arte (anno 1994)
Come materiale di studio è possibile acquistare le dispense presso la Copisteria di S. Marco.
 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

 

 

Letto 479 volte