DESIGN 1

Prof. Alessandro Scilipoti

Il corso si svolge nel I semestre
 
Crediti formativi (ECTS Credits): 12
Livello (Level): TRIENNIO
Corso di riferimento (Departments): Design
Anno Accademico (Academic Year)A.A. 2017/2018
Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica
 
OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):
L'obiettivo del corso mira a sviluppare competenze riguardo la acquisizione della metodologia e degli strumenti per la progettazione nell'ambito dell'Interior Design.Verranno analizzati i processi logici e le modalità operative volte ad interpretare e comporre configurazioni all'interno di uno spazio. In tale ottica si affrontano attività di lettura e definizione di ambiti specifici della disciplina e di progettazione operativa. Verrà preso come riferimento metodologico l'ambito del basic design per la generazione di configurazioni semplici e complesse e per la disposizione coerente degli elementi strutturali, morfologici estetici e funzionali.
 
CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):
I contenuti approfondiscono lo studio della conoscenza del concetto di design, l'analisi degli spazi, lo studio della comunicazione visiva, della forma, del colore,delle textures, dei materiali, della geometria e del disegno tecnico . Si svolgeranno attività di rappresentazione attraverso conoscenza dei metodi di rilievo e documentazione grafica.
 
TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):
Lezioni teoriche
Applicazioni pratiche
Progetti laboratoriali/Stage
 
MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):
Il corso si sviluppa tra lezioni teoriche e pratiche. In particolare sarà suddiviso rispetto tre moduli didattici rispettivamente : metodologia di progettazione, tipologia e tecnologia dei materiali, disegno tecnico e progettuale.
 
MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):
L'esame consiste nella presentazione di un book contenete la elaborazione dei materiali didattici oggetto dello studio del corso. Il book dovrà essere impaginato in modo coerente rispetto i temi affrontati e adeguato graficamente alla comprensione dei contenuti. In particolare dovrà essere sviluppato in tre capitoli riferiti ciascuno ai moduli didattici svolti .
Il candidato dovrà discutere i contenuti del corso acquisti con linguaggio appropriato e specifico ed eseguire la documentazione grafica in modo preciso e dettagliato.
 
BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):
  • Luciano Crespi: da spazio nasce spazio, l'interior design nella trasformazione degli ambienti contemporanei _ postmedia books
  • 100 interiors around the world _ Tashen
  • Bruno Munari: design e comunicazione visiva
  • Stefanie Travis: Sketching for Architecture and interior design
  • Antony Di Mari: Conditional Design ,an introduction to elemental Architecture