Economia e Mercato dell'Arte 

Prof. Bruni Valeria

Crediti formativi (ECTS Credits): 6
Livello (Level): Triennio
Corso di riferimento (Departments): Pittura; Scultura
Anno Accademico (Academic Year)A.A. 2018-2019
Il corso si terrà nel I semestre
 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):
Fornire allo studente un opportuno approfondimento nell'ambito dell'economia e del sistema dell'arte in generale.
 
CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):
Il corso sarà diviso in tre parti tematiche. La prima indagherà i meccanismi sociali che hanno portato, durante l'Ottocento, al passaggio dal mecenate/collezionista tradizionalmente inteso, a quello "moderno" con conseguente nascita delle gallerie.
La seconda indagherà le diverse complessità del mercato contemporaneo.
La terza sarà concentrata sull'idea di evento culturale.
 
TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):
Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 
 
MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):
Prova orale
 
BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Francis Haskell, Le metamorfosi del gusto. Studi su arte e pubblico nel XVIII e XIX secolo, Bollati Boringhieri, Torino 1989, pp. 151 - 340 (obbligatorio)
A.M. Mura, Il pubblico e la fruizione, in G. Previtali (a cura di), Storia dell'Arte Italiana, Einaudi Torino 1979 pp. 265 - 315 (obbligatorio)
Federica Pirani, Che cos'è una mostra d'arte, Carocci Editore, Milano 2018 (obbligatorio)
Francesco Poli, Il sistema dell'arte contemporanea, Laterza, Roma - Bari, ed. 2015 (obbligatorio)
Alessia Zorloni, L'economia dell'arte contemporanea. Mercati strategie e star system, Franco Angeli, Milano, ed. aggiornata 2016 (obbligatorio)

INTERNATIONAL STUDENTS:

The course concern the change of the figure of the collector since XIX century to today and the new strategies of the market.