Estetica

Prof. Farulli Luca

Crediti formativi (ECTS Credits): 6
Livello (Level): TRIENNIO (Bachelor)
Corso di riferimento (Departments)Decorazione; Design; Didattica per i musei; Grafica; Pittura; Scenografia; Scultura
Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2018-2019
 

Il corso si terrà nel I semestre

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical) 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Fornire agli studenti gli elementi fondamentali di conoscenza della disciplina estetica in tutte le sue implicazione (sul piano artistico, sul piano del discorso in merito all'uomo ed alle sue facoltà, sul piano politico e sociologico) e, conseguentemente, fornire gli strumenti applicativi di valutazione estetica di una opera d'arte. Obiettivo è anche la promozione di competenze in ambito della scrittura critica di argomento artistico.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Il corso affronterà lo sviluppo storico e teorico della disciplina a partire dal mondo greco, per giungere sino al contributo fornito all'Estetica nel XIX secolo da Friedrich Nietzsche. Oggetto di analisi saranno alcune categorie fondamentali, come mimesis (= presentazione su un altro piano), poiesis (= produzione-creazione), katharsis (=emozione/purificazione), mousikè (=arte musiva/musica), Techne (= arte), bello/bellezza, gusto, sensazione, di cui verranno ricostruiti gli sviluppi storico-teorici a partire da Platone e da Aristotele, per giungere al XIX secolo. Aspetto importante del percorso nell'estetica moderna sarà costituito dal rapporto desiderio/immaginazione. Le idee dell'estetica saranno, inoltre, verificate quanto più possibile alla luce della loro ricezione presso gli artisti delle diverse epoche. Nel corso delle lezioni saranno letti e commentati passi, tratti dalle opere dei principali pensatori che hanno contribuito alla definizione dell'ambito statutario dell'Estetica.
Per ampliare le conoscenze dello studente in ambito estetologico, attagliandole ai propri interessi artisici, il programma, in aggiunta al manuale, comprenderà obbligatoriamente UNO dei seguenti testi a libera scelta:
Platone, Fedro
Aristotele, Poetica
G. E. Lessing, Laocoonte, Palermo, Aesthetica, 1991 ed ediz. successive
J. G. Herder, Plastica, Palermo, Aesthetica, 1994 ed ediz. succ. (per chi è interessato a Estetica della Scultura)
A. Pinotti, Estetica della pittura, Bologna, Il Mulino, 2007 (per chi è interessato a Estetica della Pittura)
B. Groys, In the Flow, Milano, Postmediabooks, 2018 (per chi è interessato a Estetica dei New Media)
La verifica finale sarà svolta: 1) sugli argomenti e sui pensatori trattati nel corso, 2) su uno dei testi a scelta.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Esame orale
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

F. Desideri, C. Cantelli, Storia dell'Estetica ocidentale, da Omero alle neuroscienze, Roma, Carocci, 2008. In aggiunta obbligatorio lo studio di uno dei testi indicati nel programma