Scenografia 

Prof. Massimo Mattioli

Crediti formativi (ECTS Credits): 12
Livello (Level): Triennio (Bachelor)
Corso di riferimento (Departments): Scenografia (Set Design) II e III anno
Anno Accademico (Academic Year)A.A. 2018-2019
Tipologia disciplina (Course Type): Laboratoriale
 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

L'inizio dei due semestri coincide con la presentazione di una proposta rivolta alla realizzazione di un evento teatrale (o altro) gestito in modo autonomo dalla Scuola ed inserito correttamente nel programma annuale, in modo da perseguire, in tempi meno stretti, gli stessi obiettivi delle esperienze gestite in collaborazione ad istituzioni esterne. Il titolo proposto diventa così stimolo esemplare per la conoscenza e l'approfondimento di molte delle tematiche legate alla sua messa in scena, che dovrebbe o potrebbe avvenire alla fine del semestre in uno spazio teatrale appropriato. Viene così a prendere corpo una maggiore collaborazione ed integrazione tra le discipline che gli studenti vanno ad incontrare nel loro percorso formativo, ma soprattutto vengono evidenziati i diversi contributi che le stesse apportano al progetto generale, con particolari approfondimento degli spessori teorici del progetto.

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Nel percorso didattico e formativo degli studenti sarà mantenuta, come negli anni precedenti, la naturale condivisione con eventi proposti da docenze del Biennio in "Progettazione plastica per la scenografia teatrale", come sarà mantenuto il lavoro sull'orientamento con le classi terze, quarte e quinte del Liceo Aristico "Alberti.

I SEMESTRE:

II anno: progettazione e realizzazione della scenografia per la commedia "MOLTO RUMOR PER NULLA" di William Shakespeare.
III anno: progettazione e realizzazione della scenografia per la commedia " L'ALLEGRA BRIGATA." da cronache popolari inglesi.

II SEMESTRE, II e III anno:
Progettazione e realizzazione dell'evento "OMBRE CHE CAMMINANO E PAESAGGI IMMAGINARI, DA VISIONARI." Mostra "De Imaginatione" giugno/ottobre 2019. 

Progettazione e realizzazione della scenografia per "IL PRINCIPE RANOCCHIO" dalla Raccolta della FIABE ITALIANE di Italo Calvino edita da Einaudi, Campiglia M.ma (LI), XV Edizione del Festival Internazionale del Teatro "APRITIBORGO." Luglio/agosto 2019.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)

Applicazioni pratiche (Practical Aplication)
Progetti laboratoriali/Stage (Workshop)

MODALITA' DELLA DIDATTICA /Organizzazione del corso (Teaching Methods / Course Organization):

Lo svolgimento della didattica segue di pari passo la realizzazione del progetto, nelle lezioni teoriche iniziali, nella preparazione dei bozzetti e di brevi ma mirate ricerche (10/20 cartelle) su autori, opere ed esperienze teatrali. Sarà d'obbligo per ogni studente munirsi degli strumenti necessari, quali riga e squadre, pennelli e colori, come da indicazioni che verranno fornite all'inizio dell'anno accademico

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

La prova finale consisterà nella verifica del corretto svolgimento del percorso didattico con la presentazione degli elaborati realizzati durante l'anno. Nel corso dello stesso anno verranno effettuate verifiche di medio termine allo scopo sia di fornire ulteriori indicazioni sia di effettuare una presentazione adeguata del lavoro prodotto.