Stampa questa pagina

  Tecniche dell'Incisione Calcografica I             

Prof. Conti Serena

Crediti formativi: 8 

Orario delle lezioni:  

Livello: Triennio 

Corso di riferimento: Grafica 

Anno Accademico: A.A. 2011-2012 

Tipologia disciplina: Laboratoriale 

 

OBIETTIVI FORMATIVI:

il corso d Tecniche Calcografiche 1  ha come scopo di introdurre gli allievi all'arte dell'incisione attraverso la conoscenza delle diverse tecniche di stampa. Gli studenti dovranno capire come funziona un laboratorio di incisione e produrre una o più matrici atte alla stampa di un multiplo.
 

CONTENUTI E TEMATICHE:

Dopo una fase iniziale dedicata allo studio del segno, si forniranno nozioni sulle varie tecniche sia dirette che indirette, con particolare attenzione alla tecnica  dell'acquaforte.  Particolare attenzione verrà posta alla fase di stampa, momento fondamentale per la creazione del multiplo, con attenzione ai vari tipi di carta, alla stampa con fondino e alla presentazione del lavoro finale.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA:

Applicazioni pratiche
 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO:

Il corso si svolgerà esclusivamente all'interno del laboratorio di incisione, attraverso lezioni teoriche sulle tecniche e sugli autori che via via riterremo opportuno trattare.Parte integrante della didattica saranno le revisioni, momenti importanti di scambio tra il docente e i discenti., 
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE:

Le modalità di accertamento finale saranno legate alla produzione delle matrici da stampa. Gli studenti dovranno presentare una cartella di stampe originali realizzate in laboratorio.
All'esame verrà anche verificata la conoscenza delle tecniche e della terminologia attraverso domande teoriche sugli argomenti trattati durante l'anno.

BIBLIOGRAFIA:

Bruscaglia Renato, Incisione calcografica e stampa originale d'arte, ed Quattroventi, Urbino1988 - Federici, Kraczyna, Viggiano, I segni incisi, ed.Il Bisonte, Firenze 1985.
Bellini Paolo, Manuale del conoscitore di stampe, ed.Vallardi, Varese 2004.
Strazza G., Il gesto e il segno, Scheiwiller, Milano 1978 - Massari, Negri, Arnoldi, Arte e Scienza dell'incisione, Nuova Italia Scientifica, Roma 1977.
Benjamin Walter, L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica, P.B. Einaudi, Torino 2000.