Avviso per gli esclusi alla borsa di studio DSU a.a.2015/2016 - scadenza pagamento tasse e contributi

Vota questo articolo
(0 Voti)
Submitted by on Martedì, 01 Dicembre 2015 12:19

Si avvisano gli studenti che sono stati esclusi dal beneficio della borsa di studio, nella graduatoria definitiva pubblicata sul sito del Dsu Toscana http://www.dsu.toscana.it/it/benefici/borsa/Bando2015_2016/Graduatorie2015_2016/Generalitxstudenti/index.html,  che il termine ultimo per pagare le tasse (tassa regionale e tassa erariale) e la prima rata del contributo accademico (senza incorrere in una mora per il ritardo) è il 15/12/2015. Nel primo mese di ritardo (16/12/2015 -15/01/2016) verrà applicata una mora del 5% sulla prima rata, nel secondo e terzo mese (16/01/2016 - 15/03/2016) una mora del 10%, dal 16/03/2016  una mora di euro 500,00. 

In base all'art. 3 comma 3 del Regolamento della contribuzione studentesca, il contributo è calcolato sulla base dell'attestazione Isee consegnata al momento dell'iscrizione. Chi non l'avesse consegnata nei termini prestabiliti è tenuto al pagamento del contributo annuale di euro 1.800,00 (di cui la prima rata è pari ad euro 900,00).

Le ricevute di pagamento (1° rata contributi accademici, tassa regionale, tassa erariale) devono essere consegnate all'ufficio protocollo (1° piano)  dalle 9:00 alle 13:00 dal lunedì al venerdì.

Per visualizzare le informazioni sulle modalità di pagamento consultare il Regolamento della contribuzione studentesca (tasse e contributi) pubblicata nella sezione "studenti/tasse e contributi" http://www.accademia.firenze.it/it/studenti-2/tasse-e-contributi . 

Firenze 01/12/2015

La Segreteria Didattica

Letto 2420 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Dicembre 2015 15:56

Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Morbi ut libero magna. Integer sit amet iaculis purus. Integer urna sapien, gravida sed bibendum eget, vestibulum in nisl. Ut eu lectus massa. Proin vestibulum ornare tortor, ac tincidunt enim fermentum quis. Duis viverra venenatis erat, vel vulputate elit tincidunt id. Suspendisse sed metus metus. Nam tellus lacus, rutrum id suscipit et, sollicitudin eget neque.