Trasferimenti studenti in entrata e in uscita a.a. 2018/2019

on Giovedì, 20 Luglio 2017 07:45

Per studenti che provengono da altre Accademie

Per fare domanda di trasferimento in entrata è necessario essere in regola con le iscrizioni degli anni precedenti ed essere in possesso del certificato di Nullaosta rilasciato dall'Accademia di provenienza che dovrà riportare gli esami sostenuti con voti e crediti.

Si può fare domanda di trasferimento solo a partire dal II anno di corso. Le matricole iscritte al I anno non possono effettuare domanda di trasferimento presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze.

Il trasferimento può essere richiesto solo verso un corso analogo (ad esempio: da un corso di I livello di Pittura ad un corso di I livello di Pittura, o da un corso di I livello di Decorazione ad un corso di I livello Decorazione ecc.).

Per richiedere il trasferimento ai corsi di I e II livello si deve compilare la domanda di ammissione on-line, che sarà acquisita come domanda di trasferimento previa verifica della documentazione. Successivamente la domanda deve essere stampata e consegnata a mano o spedita. Le date utili per le scadenze per inoltrare tale domanda sono pubblicate nel Calendario delle ammissioni e delle iscrizioni.

Gli studenti che richiedono il trasferimento ai corsi triennali di I livello: Arti visive (Pittura – Scultura – Grafica – Decorazione) – Progettazione e arti applicate Scenografia, provenendo da un corso analogo, non devono sostenere l'esame di ammissione. Prima di inoltrare la Domanda di Trasferimento è necessario leggere attentamente il Manifesto degli Studi e Il Regolamento della contribuzione studentesca pubblicati sul sito internet dell'Accademia.

Gli studenti stranieri che non sono in possesso della certificazione B2 sistema di qualità CLIQ (vedi Manifesto degli studi e il punto 6 dell'Allegato A) dovranno sostenere preliminarmente un esame di conoscenza della lingua italiana e solo al superamento dello stesso si perfezionerà la richiesta di trasferimento con la domanda di Immatricolazione ed il pagamento delle tasse per i corsi di I livello e con il test di ammissione per i corsi di II livello. Se non si supererà l'esame di conoscenza della lingua italiana il trasferimento non potrà avere corso.

Gli studenti stranieri che abbiano già superato il suddetto esame presso l'Accademia di provenienza non dovranno sostenere nuovamente l'esame ma il superamento di tale prova dovrà essere certificato dall'Accademia di provenienza. In mancanza di tale certificazione la prova dovrà essere sostenuta.

Per il riconoscimento della carriera accademica occorre fare domanda alla Commissione Didattica, presentando il curriculum con gli esami sostenuti ed i crediti conseguiti. La Commissione didattica in coerenza con il Piano di studi della scuola, valuterà gli esami ed i relativi crediti corrispondenti al nuovo piano di studi e/o eventuali debiti da recuperare per il corso su cui si chiede il trasferimento.

Qui l'informativa per conoscere le modalità di richiesta di trasferimento presso l'Accademia di Firenze

Qui la domanda di trasferimento (punto 1 - Inserimento Domanda di ammissione)

Si consiglia si leggere attentamente anche il regolamento di contribuzione studentesca che disciplina l'importo delle tasse.

 

Studenti che chiedono il trasferimento in uscita (verso altre Accademie) 

Le domande possono essere presentate entro il 30/09/2018 tramite apposito modulo da scaricare in calce e consegnare o inviare tramite mail a didattica@accademia.firenze.it .