--------------------

D'Agostino Michele

 Prof. Michele D'Agostino 

e-mail: m.dagostino@accademia.firenze.it
ricevimento: giovedì, ore 9 
qualifica: docente a contratto

 

corsi 2020-2021:

 

PROFILO BIOGRAFICO

Michele D'Agostino nasce a Benevento nel 1988.
Studia presso il Liceo Artistico Statale di Benevento, consegue il diploma di laurea triennale in scultura all'Accademia di Belle Arti di Brera nel 2010 e il diploma di laurea di secondo livello in scultura sempre a Brera nel 2013. Attualmente insegna presso l’accademia delle Belle Arti di Brera Fonderia artistica.
Tecniche Plastiche contemporanee e Formatura presso L’accademia di Belle Arti di Verona.
Le prime sculture, ispirate a problematiche della realtà sociale contemporanea, il tema è quello delle macchine realizzate a grandezza naturale. Nonostante il soggetto diverso, si legge una continuità di ricerca con le sculture precedenti, la stessa volontà di indagare, la stessa speranza di individuare l'essenza ultima, la struttura spogliata da ciò che è superficie, accessorio. Il ferro segue, adesso, un andamento prevalentemente lineare, che restituisce all'osservatore una visione tridimensionale, prossima a quella virtuale delle immagini computerizzate, e insieme concreta, reale. La partecipazione a mostre e premi, la residenza d'artista a Deagu in Corea del Sud nel 2011, il simposio a Ptolemaide in Grecia nel 2012 offrono altrettante occasioni di un arricchimento umano e professionale.
 
PUBBLICAZIONI
 

CURRICULUM
Michele D’agostino vive e lavora a Milano,
INSEGNAMENTO E DOCENZA
Insegnamento presso l’Accademia di Brera materia Fonderia e All’accademia di belle arti di Verona Tecniche Plastiche contemporanee e Formatura.
SEMINARI E SPECIALIZZAZIONI DI APPRENDISTATO
Nel 2014/2015 frequentazione del workshop e apprendistato presso la Fonderia Artistica Battaglia con frequentazione di sei mesi retribuite con specializzazione sulla formatura e cesellatura metalli, organizzato e curato dalla Fondazione Cologni mestieri d’arte.
COLLABORAZIONI ,WORKSHOP
Nel 2014/2015 con la collaborazione dell’Accademia di Brera ho tenuto un workshop di formatura con borsa di studio per 8 studenti dell’accademia di Brera, realizzando la formatura di 50 teste in gesso di miti greci per la realizzazione dell’istallazione scultorea esposta all’ospedale Mangiagalli (MI) dello scultore Jannis Kounellis.

COLLABORAZIONI E LAVORAZIONI SCENOGRAFICHE:
Lavorazioni su commissione scenografiche dal 2013 ad oggi per Teatro 3 Milano specializzato in studi pubblicitari televisivi e scenografie di vetrine e film.
Lavorazioni su commissione scenografiche dal 2014 ad oggi con Studio Ferrante Apporti di Milano specializzato in studi pubblicitari televisivi e scenografie di vetrine e film.
Lavorazioni scenografiche su commissione per Milanostudidigital ,Milano specializzato in studi pubblicitari televisivi e scenografie .
MOSTRE PERSONALI:
2015“Natura, Uomo, Mutamento” Gipsoteca di Canova Possagno, a cura di fondazione Canova (Possagno)
2006“Fantasmi nel verde” Rocca dei Rettori (Benevento)
MOSTRE COLLETTIVE:
2020:
The colouring book ,Milanoartguide ,mostra online a cura di Rossella Farinotti e Gianmaria Biancuzzi.
Installazione site-specific opera Ferrari , in Bullona ,hotel For Seasons ,Cairo.
2019 Fuori Visioni- 5 Festival Arte Contemporanea ,ex chiesa di San Maria della pace ,Piacenza

2016
“Premio d’arte città di Treviglio, a cura di Sara Fontana, sala crociere centro civico culturale, (Treviglio) “Premio Suzzara” Galleria premio Suzzara (Mantova) “NoPlace2” Castello di Fombio (Lodi)
2014
“Nottilucente2014”, a cura di Culture Attive, Musei civici di Torregrossa, (San Gimignano). “co.co.co” Mostra finalisti premio, Chiesta sconsacrata di San Remigio (Como). “Trasfigurazioni” Abbazia di San Remigio Cavi a cura di M.Galbiati e K.McManus (Piemonte).“Feder Culture” Museo Nazionale Terme Diocleziane, (Roma).
2013
“All’idrogeno” a cura di F.Lucioni, galleria Renata Fabbri,(Milano).
2011
“Young Artists Project 2011: Future Lab (TBD)” fiera EXCO Daegu Korea del Sud “2011 internescional artist-in-residence program in Daegu” Museo Bongsan Cultural Center (Daegu Korea del Sud) “La forma della relazione” a cura di M. Gueye e M. Trulli, sala delle colonne Fabbrica del Vapore (Milano) “Italian History, Resist VII” a cura di M. Trulli, (Viterbo) “DUEL” a cura di F. Correggia D. Esposito, nuovo CIB- Galleria Formentini (Milano)
2010
“La meccanica dell’immagine”a cura di M. Mancini,Pietra Santa (Carrara)“Statements” a cura di I.Quaroni, Spazio in mostra (Milano)“Premio Rocco Dicillo” a cura di M. Defrancesco, E. Digioia,Triggiano(Bari) “Creatività e Sostenibilità” a cura di F. De Filippi, A. Grandesso, R. Semprini, A. Occhipinti, Fondazione Lamierini Arsenale di Venezia. “La giovane scultura”a cura dell’ Accademia di Brera Castello Sforzesco di (Vigevano) “Il Mondo a Brera” a cura dell’Accademia di Brera,Villa Litta (Lainate).
2009
“Qui e Altrove”a cura di F. Poli e F. Referza, Castel Basso (Abruzzo) 2008 “Made to Measure” a cura di L. Inga-Pin, Castellanza (Varese“Art’ Orto”a cura dell’Accademia di Brera, Club Quanta Village (Milano)

RESIDENZE:
2011 Residenza presso: Internatinal artist-in-residence program in Daegu (Gachang Art Studio) , 1 july-30 setember 2011 Korea del Sud

SIMPOSI:
2012“I simposio di scultura in Ptolemaide” 24 luglio 29 agosto, Ptolemaide (Grecia)
PREMI:
2014 “premio cococo” selezionato tra i 20 finalisti a cura di Comune di (Como) 2013 “Premio Canova” vincitore, Villa Rizzardo Bardolino, (Verona).
2012 “Premio Terna 04” selezionato nei trenta finalisti, a cura di C.Collu, E. de Chassey, D Viva. (Roma) “V Concorso Nazionale per l’attribuzione di 9 Borse alla ricerca artistica” a cura della Società Umanitaria, (Milano)
2011 “Premio delle Arti” a cura del Ministero della Pubblica Istruzione, Chiesa di San Carpoforo (Milano)
2010 “Salon Primo”a cura dell’Accademia di Brera Palazzo della Permanente, (Milano), “Il segreto dello sguardo”a cura di A. Dall’Asta S.I e A. Madesani, D. Astrologo, L. Barnabé, I. Bignotti, C. Canali, M. Galbiati, C. Gatti, M. Marchetti, K. McManus, B. Sorrentini, M. Tavola, F. Vittor