--------------------

ILLUSTRAZIONE

Diploma Accademico di II livello

Scuola di Grafica, Dipartimento di Arti Visive

Obiettivi formativi

Il biennio in Illustrazione si pone l'obiettivo di offrire una preparazione adeguata e professionalmente matura nell'ambito della creazione ed elaborazione dell'immagine. Attraverso la preparazione teorica, metodologica e progettuale il corso potrà formare professionisti nel settore della comunicazione editoriale spaziando nei diversi campi che il settore offre: narrativa per ragazzi, informazione, stampa periodica, educational e illustrazione scientifica, informazione sociale , storica e culturale, fashion design e pubblicità. Attraverso le interconnessioni tra linguaggi creativi, tecniche tradizionali e nuove tecnologie digitali si potrà valorizzare la componente creativa ed artistica insita nella disciplina. Non un vuoto contenitore ancorato schematicamente alle logiche del mercato, ma un vero e proprio laboratorio creativo interconnesso tra le varie componenti caratterizzanti l'illustrazione.

Prospettive occupazionali

Le prospettive occupazionali concernenti il campo dell'illustrazione sono molteplici. I diplomati in Illustrazione potranno operare sia come collaboratori freelance per le case editrici e/o studi editoriali, sia come veri e propri imprenditori del settore. I diplomati potranno intraprendere collaborazioni con case editrici, quotidiani, studi grafici e pubblicitari, nel campo dell'illustrazione per l'infanzia e per adulti, presso enti o settori specializzati in pedagogia e didattica dell'immagine, informazione storico culturale attraverso la museologia. I diplomati potranno infine interagire anche con il settore del cinema di animazione, videogames, webdesign e, soprattutto, intraprendere un percorso autorale proponendo i propri progetti editoriali.

Che cosa si studia

Per conoscere nel dettaglio gli esami previsti nei tre anni di corso, scarica il piano di studi.

Per informazioni sulle modalità di accesso, consulta il Manifesto degli studi.

Coordinatore: prof.ssa Serena Conti

Tutor: prof. Alessandro Baldanzi