[eng]

Prof. Michelangeli Licia

Crediti formativi (ECTS Credits): 6 

Livello (Level): Triennio (Bachelor)

Corso di riferimento (Departments): Scenografia (Set Design)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2013-2014 

Tipologia disciplina (Course Type): Teorica (Theoretical)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso, dedicato a L'evoluzione del ruolo femminile sulla scena musicale tra Ottocento e Novecento, si rivolge agli studenti di un’Accademia di Belle Arti, tenendo conto del fatto che tali iscritti non abbiano una padronanza teorica e tecnica della musica. Il corso si prefigge di fornire una conoscenza storico-artistica del tema trattato, di stimolare la curiosità e la capacità di realizzare collegamenti e rimandi tra la storia della musica, la storia dello spettacolo, la storia delle arti in senso ampio.
Le lezioni, gli ascolti e le visioni di filmati saranno supportati da spiegazioni generali e da un linguaggio esemplificativo consono ad un’utenza non specialistica a livello musicale ma in possesso delle competenze scenografiche di base.

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Donna-angelo, black-lady, famme-fatale: l’evoluzione del ruolo femminile sulla scena musicale tra Ottocento e Novecento.
Il programma verterà su elementi storico-artistico-letterari della storia del melodramma, con riferimenti ai suoi prodromi nella tragedia greca fino alle sue variazioni “superstiti” nei generi e nelle forme musicali del secondo Novecento.
Si approfondirà l’evoluzione e la mutazione del ruolo femminile nell’opera tra Ottocento e Novecento, da donna-angelo a black-lady, da serva scaltra a famme-fatale: da Lucia, Santuzza, Mimì ad Amneris e Lady Macbeth; da Serpina, Rosina a Violetta, Carmen, Manon per giungere ad Elektra e Salomè, sondando per campionature il femminile anche nella storia del musical teatrale e cinematografico.

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Le lezioni frontali saranno supportate da una guida all’ascolto, proiezioni di immagini, video e filmati documentaristici tali da offrire un quadro articolato ed esaustivo della materia trattata. Il corso si svolgerà in un solo semestre, con un appuntamento settimanale in conformità alle disposizioni accademiche.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

L’esame si svolgerà in forma orale, prevedendo l’approfondimento scritto di un argomento concordato con la docente e consegnato alla stessa con consono anticipo rispetto alla data di appello. Qualora lo studente non avesse frequentato nei termini previsti dalla vigente normativa ministeriale (80% delle lezioni) non sarà ammesso a sostenere l’esame in alcuna sessione di tale insegnamento.

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

1- Considerata l’ampiezza cronologica trattata e la varietà dei generi musicali affrontati, gli appunti delle lezioni saranno da considerarsi fondamentali per la preparazione dell’esame.
2- V. Coletti, Da Monteverdi a Puccini. Introduzione all’opera italiana, edizioni Einaudi.
3- M. Grande, Dodici donne. Figure del destino nella letteratura drammatica, Bulzoni editore.
 
I punti 1, 2, 3 sono tutti obbligatori e di pari importanza.

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS): 

The evolution of women’s roles in musical theatre from the 1800’s to the 1900’s -  This course is addressed to students that have little theoretical or technical competence in music.  The course objective is to provide students with a historical – artistic understanding of the subject and to stimulate curiosity and capabilities in the linking and cross reference between the history of music and the history of art.
Lectures, music and films will be explained with an exemplifying language suited for students that are not specialized in music but who have basic competences in set design.
The course will focus on the historic, artistic and literary trends within the history of melodrama. Reference will be given to the origins of Greek tragedy and how parts of it have survived in the musical forms of the second half of the 1900’s.  
An in depth study will regard the evolution and variation of feminine roles in the history of opera and musicals.
Attendance is obligatory.  The exam will be in Italian.