Dalla Fondazione Etrillard un premio per giovani artisti

on Giovedì, 26 Maggio 2016 09:34

Ventimila euro per un'opera contemporanea su Savonarola. Domande entro il 15 ottobre

La Fondazione Etrillard promuove la prima edizione del “Premio Anna Morettini”.

Il concorso offre al vincitore 20mila euro e la possibilità di esporre nei locali della Fondazione a Parigi e a Firenze. Gli artisti dovranno proporre a una giuria di esperti una lettura del tema: “L'universo Savonarola”. Si tratta, come riportato sul sito dedicato al premio di una riflessione sul rapporto che il religioso ferrarese, impiccato e bruciato come eretico nel 1498 in piazza della Signoria, ha creato con la tradizione artistica fiorentina.

“Verrà apprezzato, e valutato positivamente, chi sceglierà di soffermarsi in particolare sulla figura di Savonarola - si legge sulle pagine del bando - Nel dibattito che oppone il Medioevo al Rinascimento, la personalità di Girolamo Savonarola e il suo destino folgorante e tragico sono paradossali: è un predicatore sincero che vuole instaurare a Firenze la città di Dio cara ai teologi del Medioevo, o è un apprendista dittatore che soffoca il dibattito e la libertà in una delle città più brillanti d’Italia? È un fanatico che odia il mondo, i piaceri, la vita e soprattutto l’arte rinascimentale o è un custode animato da un ideale di purezza e uguaglianza? Questo personaggio può ispirare ai candidati ampie riflessioni sul rogo delle vanità e sul suo ruolo nella creazione artistica, sulle rappresentazioni dell’arte e del potere, sul divieto che ha un risvolto positivo attraverso una produzione artistica fiorente”.

Possono partecipare giovani artisti con meno di 45 anni, che dovranno dimostrare di essere rappresentati da una o più gallerie o avere esposto il proprio lavoro negli spazi di un’istituzione culturale. Ai partecipanti è consentito l’utilizzo di tutte le tecniche artistiche tradizionali e nuovi media. La domanda, corredata di dossier di candidatura, deve essere consegnata entro il 15 ottobre 2016.

icon Bando Premio Anna Morettini

 

Tutte le informazioni sul sito: 

http://prixannamorettini.com/it/index.html