Decorazione

[eng]

Prof. Raffaele Marco

Crediti formativi (ECTS Credits): 10

Livello (Level):Biennio (Master)

Corso di riferimento (Departments):

Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi (Visual Arts and Avant Garde Expression)

Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2016-2017 

Tipologia disciplina (Course Type): Laboratoriale (Laboratory)

 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

Il corso intende ridefinire il concetto di "decorazione" in relazione alle ricerche e alle pratiche artistiche contemporanee. Verranno messi a disposizione degli studenti gli elementi per conoscere e comprendere il complesso panorama delle arti visive e gli strumenti per indagare la progettualità, la pratica operativa e le motivazioni poetiche che contraddistinguono il lavoro degli artisti. Durante le lezioni verrà indicata agli studenti la metodologia necessaria a valutare il significato di alcune opere d'arte favorendone la capacità critica. Una particolare attenzione sarà rivolta alla creazione di dispositivi in grado di trasformare l'opera da forma puramente estetica a luogo di dialogo, di confronto e di relazione, per dimostrare la centralità del processo creativo.
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

Alla base dei temi trattati vi è il complesso rapporto partecipativo fra gli esseri umani, il contesto ambientale, socio-culturale e la Natura.

Partendo dalla tradizione storica, la decorazione ha sempre attinto dalle forme naturali, inserendole negli spazi architettonici, negli arredi e nei manufatti artistici.

I mutamenti intervenuti nella società contemporanea, hanno modificato profondamente il legame con la Natura, sempre meno contemplativo, molto spesso dirompente e negativo, fino a farlo diventare talvolta paradossalmente insensato. Le forme diventano fluide, i margini indefiniti, talvolta immateriali: forme e immagini modificate e modificabili che possono trovare nell'apparente e indefinita condizione, paradossalmente, un motivo di crescita comunicativa che non allontana, ma include e rende partecipi dell'opera tutti i soggetti coinvolti.

Gli studenti saranno invitati con il loro lavoro ad analizzare questi fenomeni, e attraverso la loro personale interpretazione, tentare una risposta sincera.

 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Lezioni teoriche (Theoretical Lessons)
 

Applicazioni pratiche (Practical Aplication)

Progetti laboratoriali/Stage (Workshop)

 

MODALITA' DELLA DIDATTICA/ORGANIZZAZIONE DEL CORSO (TEACHING METHODS / COURSE ORGANIZATION):

Il corso si articolerà tra lezioni teoriche con il supporto di materiale audiovisivo, pratiche laboratoriali e revisioni periodiche. Gli studenti avranno il compito di elaborare dei progetti individuali e di svilupparli attraverso modalità concordate con il docente.
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

L'esame finale del corso consisterà nella verifica dei progetti, degli elaborati realizzati e di una relazione conclusiva.
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Albers J. Interazione del colore, ed. Il Saggiatore, Bergamo 2009
 

Caliandro C, Sacco P.L., Italia Reloaded - Ripartire con la cultura , ed. il Mulino Contemporanea

Itten J., Arte del colore, ed. Il Saggiatore, Milano 1965.

Stingel R., Palazzo Grassi 2013, ed. Electa.

 

STUDENTI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL STUDENTS):

The course encourages the practical study of contemporary art. Students will be supplied elements for understanding the complex panorama of the visual arts and also the tools for investigating not only the poetic motivations of artists, but also their design techniques, materials, and the technology they utilize. Methods will be indicated to evaluate the meaning of works of art in order to encourage critical capabilities of observation that will ameliorate the quality of the students' work.

The course will be divided into three planning phases regarding the following integrated themes: measuring landscape; unnatural landscape; and natural persuasion. These themes represent a continuity with the syllabus of past academic years. The basis for the consideration of these themes will be the complex relationship between human beings and nature which has become less contemplative, often negative and devastating, and at times paradoxically senseless.