Progettazione per la pittura 

[eng]

Prof. Fezzi Giovanna

Crediti formativi (ECTS Credits): 8
Livello (Level): Biennio
Corso di riferimento (Departments): Metodologie della pittura
Anno Accademico (Academic Year): A.A. 2018-2019 - I semestre
Tipologia disciplina (Course Type): Teorico-pratica
 

OBIETTIVI FORMATIVI (COURSE OBJECTIVES):

L'oggetto estetico: processi creativi, Brevi considerazioni sul "fare"
Il Metodo/ Strategie di Ricerca/ Disegni e Schizzi
Sviluppo raccolta materiali per lo sviluppo del progetto
Brainstorming
presentazione ventaglio di soluzioni possibili
workshop
presentazione progetto
 

CONTENUTI E TEMATICHE (SUBJECT MATTER):

La ricerca che intendo promuovere all'interno del Corso Progettazione per la pittura dovrà necessariamente riguardare le singole individualità degli Allievi e le loro esperienze nel precedente Triennio.
L'Arte fra Modernità e Contemporaneità, il passaggio dallo Stile al Genere, sono gli ambiti nei quali si svolgerà la nostra Sperimentazione; dalla soggettività dell'"Espressione"e il rispetto dei soggetti e dei materiali tradizionali della Pittura post Avanguardie, alla Sperimentazione del Contemporaneo che apre strade inedite attraverso ogni forma di rottura con ciò che ha preceduto; un vero e proprio spostamento del valore artistico che non risiede più nell'Oggetto proposto, ma nell'insieme delle mediazioni possibili fra Artista e Fruitore, oltre la materialità dell'Opera.
Il Programma si caratterizzerà per il suo sviluppo attraverso l'utilizzo delle metodologie progettuali applicate all'Oggetto estetico, con l'analisi dei processi cognitivi che, dall'Idea, conducono alla visualizzazione ed alla realizzazione dell'Opera.
Il Processo Creativo e il suo "Prodotto" nasce e si motiva attraverso relazioni che il Pensiero fa con ciò che conosce, sviluppandosi in stadi diversi, attraverso un'ampia conoscenza di quanto partecipa al Contemporaneo nel senso più ampio.
 

TIPOLOGIA DELLA DIDATTICA (CLASS FORMAT):

Progetti laboratoriali/Stage
 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO FINALE (FINAL EVALUATION):

Gli esami si svolgeranno secondo il calendario del C.A previa prenotazione informatica obbligatoria con scadenza 3 giorni prima dell'appello Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per sostenere l'esame conclusivo il candidato dovrà aver completato propedeuticamente le esercitazioni richieste; elemento minimo ed indispensabile per poter essere valutati dalla commissione d'esame. La mancanza di un solo elaborato richiesto è pregiudiziale per il superamento dell'esame.
Presentazione degli elaborati: Tutti gli elaborati dovranno essere consegnati in una raccolta rilegata. Sul frontespizio dovrà essere riportato:, il nome del Corso, il titolo dell'esercitazione, il nome del
docente, anno accademico, il nome del candidato. La proposta progettuale delle esercitazioni propedeutiche dovranno essere impaginate graficamente ognuna su una tavola rigida formato UNI A4. Per ciascuna
tavola sarà predisposto un layout comune nel quale inserire il proprio lavoro.
Criteri per la valutazione finale:
• frequenza del corso;
• revisioni e verifiche obbligatorie;
• singole valutazioni delle esercitazioni propedeutiche;
• capacità di sintesi nell'esposizione del lavoro svolto;
• qualità grafica e compositiva della presentazione;
• grado di apprendimento teorico (risultato di un'interrogazione in sede d'esame sui contenuti del corso); Totale 8 CFA ore La frequenza del Corso è obbligatoria.
 
 

BIBLIOGRAFIA (BIBLIOGRAPHY):

Fantasia – Bruno Munari
Si fa con tutto – Angela Vettese
Artisti si diventa – Angela Vettese
Mamma voglio fare l'artista – Francesco Bonami
Ulteriori testi saranno consigliati in relazione agli argomenti affrontati e ai
percorsi personali intrapresi dagli studenti.